Aprire una nuova gelateria artigianale: startup e business plan

Startup-business-plan
Startup di una nuova gelateria artigianale ovvero il periodo durante il quale si avvia l’impresa dopo aver compiuto le opportune e necessarie scelte strategiche.

Avevo già scritto cosa fosse necessario, a livello amministrativo, per aprire una nuova gelateria artigianale qui.
Facendo seguito ad un colloquio con un maestro gelatiere relativo ad un finanziamento in banca, questa volta mi occuperò più in dettaglio della parte economica, quella cosiddetta della redazione del business plan.

Il business plan è un documento che schematizza e sintetizza i contenuti e le caratteristiche del progetto imprenditoriale (business idea). E’ indispensabile per valutare in modo consapevole i punti di forza e le capacità del progetto imprenditoriale, anche quindi valutare sè stessi.
I business plan sono spesso basati su assunti ed ipotesi ma sono sempre dinamici cioè sono continuamente adattabili a seguito delle mutazioni ambientali, competitive o altro.
Il documento è una sorta di guida per la pianificazione e gestione aziendale ma anche verso potenziali finanziatori o investitori.
Nel mondo dell’IT il business plan è rivolto (“utilizzato”) ai finanziatori o investitori, spesso è un vero e proprio libro dei sogni (dove i coefficienti moltiplicativi sono pazzeschi, per non parlare delle assunzioni)!
Aprire-gelateria-artigianale-startup-business-plan
Uno schema classico (scolastico) di business plan è costituito da:
– sintesi dell’idea imprenditoriale (executive summary)
– l’impresa
– la formula imprenditoriale
– il mercato
– l’analisi del sistema competitivo
– il contesto di riferimento
– piano di marketing
– struttura tecnica industriale
– assetto organizzativo
– proiezioni economiche finanziarie

Nella fase di startup di una gelateria il business plan è semplificabile in quanto il prodotto, e gli eventuali complementi, sono chiaramente identificabili.
L’impresa solitamente si poggia su almeno una persona con un’adeguata formazione in materia o del settore, in pratica si raccolgono i CV (curriculum vitae).

Per adeguata formazione, intendo, un percorso tipo:
– lettura di un buon libro che illustri le caratteristiche salienti della produzione di gelati (tra cui, ma non solo, le miscele);
– frequentazione di un corso di gelato, introduttivo (se si è neofiti) o intermedio se si ha conoscenza e dimestichezza di “food”;
– stage, apprendistato, affiancamento o, che dir si voglia, comunque, un periodo di lavoro “on stage” (cioè lavorare per almeno 1-3 mesi in una gelateria artigianale);
– libri tecnici, professionali;
– corsi di gelato professionali di approfondimento e specializzazione;
– partecipazione a festival/eventi del settore in cui sia possibile confrontarsi.

Molto importante per aprire una nuova gelateria artigianale è la “formula imprenditoriale”.
Aprire-nuova-gelateria-artigianale-startup-business-plan
In pratica un modello che rappresenti l’azione dell’azienda col suo sistema prodotto nel mercato di riferimento in un ambiente competitivo.

Oggi, che il mercato della gelateria artigianale, almeno in Italia, è piuttosto maturo è preferibile (anzi, necessario) “disegnare” anche una mission o vision originale!
Tuttavia, la strategia più importante per aprire una nuova gelateria artigianale rimane quella della location (geomarketing)!
Anche se questa potrebbe essere secondaria in relazione proprio alla mission/vision studiata.

Personalmente, penso sia più importante la propria “value proposition” che, deve essere chiara e facilmente comunicabile!
Daltronde, la catena di gelaterie italiana più famosa è incentrata su un chiaro messaggio di marketing, il gelato è sì discreto ma è quasi secondario rispetto all’immaginario collettivo creato e proposto all’utente.
Aprire-nuova-gelateria-artigianale-startup-business-plan

…continua

Aprire una nuova gelateria artigianale: startup e business plan ultima modifica: 2013-09-30T13:00:45+00:00 da Jo Pistacchio

Un pensiero su “Aprire una nuova gelateria artigianale: startup e business plan

  1. nello coppola

    Buongiorno,
    ho provato ad utilizzare la sezione “contatti” del Vs. sito,senza successo. Gradirei, ricevere informazioni circa i corsi tenuti dalla Vs.struttura.
    Restando in attesa,
    cordialità
    Nello Coppola

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *