Chi sono

Questo blog nasce dalla mia passione per il gelato artigianale, molto lontana nel tempo.
Il mio primo avvicinamento all’incredibile e fantastico mondo del gelato artigianale risale a circa dieci anni fa.
A quei tempi, post universitari, mi occupavo di sviluppo di business plan e mi fu proposto di realizzarne uno per aprire una gelateria italiana in Sud Africa. Cape Town si stava aprendo al mondo dopo la fine dell’apartheid anche se Nelson Mandela aveva lasciato da qualche anno il mandato di presidente.
Di gelaterie italiane, nemmeno l’ombra…però, il Paese presentava ottime occasioni di sviluppo ed investimento, per l’eccellente clima ed i milioni di turisti.

Da allora ne son trascorsi anni: invece di soggiornare al clima temperato del Sud Africa, oggi vivo a Milano ed ho una società di consulenza specializzata in Digital PR (marketing e comunicazione) e mi occupo anche di consulenza in gelateria in special modo:
– sviluppo di business plan
– marketing e comunicazione
– sviluppo del prodotto e ricerca materie prime

Tuttavia, dopo aver completamente trascurato la cucina e la musica (i miei due grandi hobby) durante il periodo della net economy, il 9 febbraio 2011 ho deciso di aprire questo blog per diffondere la cultura del gelato tra i non addetti ai lavori e perché no, aiutare in modo costruttivo anche gli operatori del settore a incontrare e soddisfare ciò che chiede il pubblico.

Sono spesso in giro a informarmi su nuove aperture, ad aggiornarmi, a frequentare i maestri gelatieri, fornitori di tecnologie alimentari e di materie prime. Negli ultimi anni ho avviato tanti progetti che mi impegnano sempre di più ma sono sempre più stimolato dai miei tanti lettori e, in ultimo, dal successo dei corsi che ho tenuto a Milano, Roma e Palermo sulla produzione del gelato e la gestione delle gelaterie (formati per i negozi, posizionamento, programmazione e pianificazione delle attività) aiutando molte persone ad affrontare le sfide nella produzione di gelato artigianale, spesso all’estero: Mozambico, Spagna, Svezia, Brasile, Stati Uniti, Rwanda, Canada, Colombia, Mauritius, Portogallo, Perù, Bolivia, ecc.

Per molti anni ho tentato di evangelizzare i clienti nell’ambito del web, cercando di illustrare le criticità di questa nuova comunicazione, negli ultimi tempi mi dedico anche al dialogo sia di persona, sia telematico con i tanti attori del settore della gelateria artigianale molti dei quali sono stati pronti ad interpretare, anche le critiche, per migliorare l’offerta.
Partecipo in molti gruppi su facebook dedicati alla gelateria e modero Parliamo di Gelato

Il futuro mi vede impegnato soprattutto nell’analisi sensoriale e nell’organizzazione di eventi ma anche su alcuni fronti editoriali in attesa che si realizzi un nuovo concept di gelateria destagionalizzante.

Chi sono ultima modifica: 2010-11-11T11:40:53+00:00 da Jo Pistacchio