Estrattore di succhi Omega Sana Juicer EUJ-707

Omega-Sana-juicer-EUJ707

Questo è il nuovo estrattore di succhi della Omega (USA) per il mercato europeo (220 Volts), il Sana Juicer EUJ-707.

Questa macchina mi è stata gentilmente messa a disposizione dall’importatore europeo per un test approfondito. Io la definisco piuttosto, una expertise, cioè un’indagine sulle prestazioni oggettive basata su competenza e professionalità.

L’ultimo mio articolo ha riguardato, in generale, gli estrattori verticali confrontati con quelli orizzontali come questo in prova.
Secondo me l’estrattore di succhi orizzontale è molto più versatile, performante e semplice da pulire (non lavare che è un’altra cosa) in confronto ai verticali tutti.

L’estrattore di succhi Sana Juicer EUJ-707 della Omega è fabbricato sempre in Corea del Sud, dall’azienda storica e leader Hurom; la stessa azienda che produce Hurom, Oscar e tanti altri estrattori con altri marchi commerciali (ODM). Ci sarebbe da scrivere un lungo articolo di marketing su di loro ma non è questo lo spazio adatto.

L’estrattore di succhi Omega Juicer EUJ-707 è a coclea singola a due fasi, infatti non c’è il regolatore di pressione (presente nell’Oscar) che rappresenta la terza fase di spremitura.
Le differenze con l’Oscar DA-1200 sono molte:
– assenza del regolatore di pressione;
– secondo filtro a fori più grandi;
– contenitori non in plastica ma cristallo infrangibile (per il succo) ed acciaio (per gli scarti);
– assenza della tramoggia.
Come avrai notato queste saltano all’occhio ma a livello “tecnico” ci saranno differenze ragguardevoli?

Questo estrattore di succhi è dotato di un potente motore (2CV) a bassa velocità di rotazione di 60/80 giri/minuto che è la caratteristica più importante per questo genere di macchine assieme alla coclea costituita dal materiale Ultem™ (8 volte più duro rispetto agli altri).
La macchina è molto versatile perché consente anche di:
– estrarre succo da frutta ed ortaggi (anche in foglia verde, erba di grano, ecc.);
– estrarre latte vegetale (soia, mandorle, avena, ecc.);
– ridurre in sorbetti la frutta ancora congelata;
– ridurre frutta/verdura in pappa;
– ridurre in pasta la frutta secca ed i semi oleaginosi;
– trafilare impasti in spaghetti (udon), grissini e biscotti.

A livello industriale, il principio è la riduzione dei costi produttivi: meno componenti, meno plastica, più semplice.
Il marketing pone l’accento sulla totale assenza di bisfenolo (BPA free), che riguarda sia il tamburo (in Tritan) che i 2 contenitori.
Il bisfenolo A (BPA) in Italia e nell’Unione Europea è vietato nei prodotti per neonati.

Come per l’Oscar anche l’estrattore di succhi Omega Sana Juicer EUJ-707 ha una bassa velocità di rotazione (80 giri/minuto) che riduce l’attrito, il calore e l’ossidazione, preservando la qualità dei nutrienti, vitamine ed il gusto del succo ricavato da frutta, ortaggi, verdure a foglia verde ed anche i legumi in bagno;
– frutta e verdura vengono schiacciati in due stadi ne consegue più succo e fibra ed espulsione di materiale più secco;
– succo migliore, più nutriente (ricco di antiossidanti) e gustoso ma senza schiuma e separazione.

L’Omega Sana Juicer EUJ-707 possiede 2 filtri per estrarre il succo:
– filtro a fori piccoli (alimenti in foglia e radici) per carote, spinaci, radicchio, cavolo, patate, erba di grano, aghi di pino
– filtro a fori più grandi (alimenti molli) per mele, arance, pere, uva, fragole, kiwi, pomodori, avocado, aloe, ecc.

Le caratteristiche fondamentali sono:
– assenza del regolatore di pressione che esclude l’intervento manuale dell’utente che spesso esagera pensando di poter ricavare più succo portandolo alla posizione massima (ultima tacca, 5) rischiando il “rinculo” del succo;
– bocca di alimentazione più grande;
– meno pezzi (da lavare);
– più bello esteticamente;
– pulizia dei 2 filtri con un minimo di accortezza per la guarnizione integrata;
– più lento perché non si può forzare l’alimento nella coclea;
– pulsanti di accensione (on, off, reverse) sporgenti;
– contenitori (succo e scarto) migliori.

La resa della macchina è leggermente inferiore del 1-3% rispetto all’Oscar, ciò è dovuto principalmente alla minore fibra presente nel succo estratto. In pratica, il succo è leggermente più limpido e meno denso; lo scarto è poco più umido.

Il prezzo è più alto del 20% circa rispetto all’Oscar DA-1200: 419,00 EURO (spese di spedizione incluse).

E’ molto facile da usare, anche per una bimba di 2 anni:

Se vuoi acquistarlo subito, compila la richiesta per il coupon:

I test sono stati effettuati con:
– arance
– clementine
780 gr. netti, prova con 380
L’Omega (a dx) ha una resa minore all’Oscar (a sx).


1.370 gr. netti, estratto 1.130 gr. di succo
– carote
– daikon
– spinaci
– mele
– melagrane

Omega-Sana-juicer-EUJ707

Succo di carote, spinaci, melagrana, mela.

– pomodori
920 gr. netti, prova con 460 gr.
Omega 274 gr. più limpido, meno denso
Oscar 344 gr. più denso, sembra passata (salsa)
– uva rosa
710 gr netti, risultati simili con circa 500 gr. di succo; i succo dell’Omega ha meno fibra come puoi vedere nella seconda immagine.


– anacardi
risultati identici

Estrattore di succhi Omega Sana Juicer EUJ-707 ultima modifica: 2013-12-23T13:30:44+00:00 da Jo Pistacchio

224 pensieri su “Estrattore di succhi Omega Sana Juicer EUJ-707

  1. Alberto

    Ciao Jo,

    intanto complimenti per il tuo sito, veramente molto interessante.
    In questi giorni stavo pensando di acquistare un estrattore ma sono molto incerto tra quello che usi tu (Oscar NEO DA1000) e l’Omega Sana Juicer EUJ-707 che dovrebbe essere il più recente. Vista la tua esperienza cosa mi consigli?
    E poi:
    1) Per trarre più vantaggi, è bene che il succo contenga tanta o poca fibra?
    2) In media, per ottenere mezzo litro di succo, quanta verdura a foglia devo introdurre?
    3) E’ solo nel succo che trovo le vitamine e i minerali oppure rimane qualcosa anche negli scarti?
    4) Gli scarti possono essere riutilizzati o vanno sempre gettati?

    Ti ringrazio molto in anticipo.
    Ciao.

    Alberto

    Replica
      1. Paolo

        Ciao Jo,
        anch’io come gli altri sopra sto valutando l’acquisto un estrattore e mi sarei orientato per uno dei seguenti due: Omega Sana Juicer EUJ-707 o Oscar NEO DA1000.
        Che consiglio potresti darmi? Ce ne sono altri da considerare?
        L’Angel, che però costa più del doppio, è veramente migliore e giustifica il prezzo?
        Grazie

        Replica
        1. francesco

          Ciao ti seguo da un pò di gg.e volevo un consiglio per l acquisto tra un Oscar e un Omega, lo userei per la frutta carote e verdure, e vorrei se possibile farmi la pasta con le noci o le nocciole per fare il gelato visto che sono un ex pasticciere da molti anni; fanno le stesse cose o differisce in qualcosa? grazie

          Replica
        2. Massimo

          Ciao, visto che il prodotto è stato recensito oramai 3 anni fa, puoi dirmi se sono in arrivo nuovi modelli o per omega o per oscar?
          Grazie

          Replica
          1. Jo Pistacchio Autore articolo

            ciao Massimo, l’Oscar nel frattempo ha cambiato nome ma è rimasto identico. I modelli orizzontali non sono soggetti ai continui aggiornamenti dei modelli verticali. Jo

          2. Massimo

            Grazie per la risposta. Posso avere anche io come hanno già richiesto molti lettori le vostre considerazioni in privato se avete già qualche file salvato in tal senso?
            Grazie

      2. ANNA

        ciao ,le tue spiegazioni sono state molto utili ……ma vorrei farti le stesse domande di Alberto ,soprattutto per quanto riguarda il succo più o meno liquido ,se è solo una questione di gusti o cosa?……la tua risposta mi sarà molto utile per prendere una decisione sull’acquisto tra l’omega sana e oscar neo………….grazie molte!!

        Replica
        1. Jo Pistacchio Autore articolo

          ciao Anna,
          il succo dell’Oscar ha più fibre, il succo è più denso c’è scritto chiaramente alla fine del post.
          Il succo in questo caso è meno limpido. Se vuoi ridurre la fibra, che secondo me è un PLUS ma sono consapevole che dipende dai gusti, basterà utilizzare un colino (un filtro a trama sottile).
          Si tratta di gusti.

          Replica
          1. egidio

            se volessi ottenere con l’oscar un succo meno fibroso quanto lo è quello dell’omega non è sufficiente regolare su una posizione superiore (+ vicina a 5) il regolatore di pressione?

          2. Jo Pistacchio Autore articolo

            È il contrario. L’Oscar estrae un succo con più fibre di circa il 2/5% rispetto all’Omega. Se vuoi ridurre le fibre puoi usare un colino/passino.

      3. Aldo

        Salve Jo,
        mi chiamo Aldo e dovendo acquistare un estrattore per seri motivi di salute desidererei una risposta in privato circa la scelta fra Oscar neo Da 1200 e Omega sana Juicer Euj707 ed inoltre avere chiarito i dubbi
        sulle medesime domande poste da Alberto con nota del 1 GENNAIO 2014 circa le fibbre ecc.
        In attesa di tua preziosa risposta ti ringrazio e ti invio cordiali saluti Aldo

        Replica
          1. Rafael Bart

            Hello. My name is Rafael. Great blog. I’m reading it usi g googletranslator. I’m considering buying Oscar DA-1200 or Sana 707. Which would be better for both fruits and vegetable juices? Thank you for reply.

            Ciao. Il mio nome è Rafael . Grande blog . Io sto leggendo Usi g googletranslator . Sto pensando di acquistare Oscar DA- 1200 o Sana 707. Che sarebbe meglio sia per frutta e succhi di verdura ? Grazie per la risposta.

    1. Krisztina

      Buonasera Jo
      sarei anche io molto curiosa cosa sarebbe la differenza tra le due macchine (omega ed oscar) gentilmente se mi giri anche a me la mail che hai mandato agli altri? Grazie mille Kri

      Replica
    2. Federico

      Gentilissimo Jo, grazie per il suo bell’articolo sull’estrattore Sana Juicer di Omega, comparato con l’altro estrattore Oscar NEO DA 1000.
      Anch’io non so quale scegliere tra i due. Del Sana mi attrae che sia BPA FREE, dell’altro mi attraggono il prezzo ed il fatto che lasci più fibre.
      Quale dei due mi consiglia?
      Esiste una terza soluzione che racchiuda entrambi i vantaggi? e che magari costi un po’ meno del Sana? 🙂
      Posso inoltre chiedere come si possono usare gli scarti?
      Grazie mille. Federico

      Replica
      1. Jo Pistacchio Autore articolo

        ciao Federico,
        purtroppo non esiste l’estrattore migliore del mondo.
        🙁
        Secondo me, nell’uso quotidiano, gli alimenti sono utilizzati freddi o a temperatura ambiente per cui che sia BPA-free rimane solo un fattore di marketing (dagli studi scientifici pare che il bisfenolo A interagisca solo a temperature alte, in UE ne è proibito l’uso infatti nei biberon).
        Gli scarti possono essere utilizzati, velocemente:
        – da frutta puoi ricavare biscotti con aggiunta di zuccheri uova ed eventualmente latte
        – da verdure puoi ricavare medaglioni o altre forme con aggiunta di patate schiacciate
        Queste preparazioni, ricche di fibre, favoriscono il transito intestinale e rallentano l’assorbimento degli zuccheri (saccarosio e glucosio).
        Jo

        Replica
    3. arturo

      Ciao Jo,
      Mi sono letto tutto il forum ma sono ancora indeciso tra oscar da1200 e sana 707 , in pratica ho necessita’ di un estrattore che in ordine di priorità mi estragga :
      – piu’ succo limpido senza fibre ( vorrei utilizzare molte verdure e radici)
      – sia facile da pulire/lavare
      E poi ti faccio una domanda che non ho visto e che ritengo abbastanza importante , : la scocca del 707 è in metallo ?
      Grazie per il tuo prezioso aiuto
      buona serata !
      arturo

      Replica
  2. paolo

    Ciao Jo, ti seguo da tempo e vorrei innanzitutto farti i complimenti per il tuo sito, sempre molto ricco di contenuti ed interessante.

    Ti scrivo per un consiglio: vorrei acquistare un estrattore orizzontale. Ho appena letto la tua recensione del nuovo Omega Sana Juicer e vorrei capire quale modello sia migliore tra l’Omega e l’Oscar neo 1000 (o altri ).
    Tu cosa mi consigli?

    Grazie Jo
    Paolo

    Replica
  3. Gimi

    Ciao Jo,
    intanto ti ringrazio per le informazioni già fornite e mi complimento per il tuo sito.
    Vorrei collegarmi alla richiesta di Alberto, visto che mi trovo nella sua stessa situazione e ho gli stessi suoi dubbi, e ti chiederei gentilmente se mi puoi girare la risposta che hai dato a lui.
    Grazie mille.

    Gimi

    Replica
      1. Barbara

        Ciao Jo,
        il tuo è davvero un sito fantastico che mi offre sempre tanti spunti interessanti.
        Anch’io come Gimi Paolo e Alberto vorrei un aiuto per la scelta dell’estrattore migliore.
        Le mie domande sono le stesse di Alberto e Gimi e visto che hai già dato risposta in privato, ti chiederei di girarmi le loro risposte.

        Grazie mille
        Barbara

        Replica
        1. Silvio Semeria

          Anche io come Alberto, Paolo e Anna sono indeciso tra l’Omega Sana Juicer EUJ-707 o l’Oscar NEO DA1000 ed avrei piacere che mi girassi le loro risposte, in particolare quello che mi ha un po bloccato nell’Oscar Neo sono le parti in plastica….. Grazie e complimenti anche da parte mia per le recensioni. che sono utilissime.

          Replica
      2. M.C.

        Ciao jo, come già scritto da molte altre persone in precedenza, ti faccio anch’io i complimenti per questo meraviglioso sito pieno di spunti, suggerimenti e molto altro. Ti chiedo gentilmente se puoi passare anche a me le risposte che hai dato ad Alberto?
        Grazie.

        Replica
  4. silvana

    Ciao Jo
    Anch io ho gli stessi dubbi di Alberto e ti chiederei gentilmente di darmi le risoste nel modo che ritieni piu’ opportuno
    Ti ringrazio della disponibilita’
    Silvana

    Replica
  5. Salvatore

    Ciao Jo,

    sto valutando l’acquisto un estrattore. Converrebbe optare per il recente ’Omega Sana Juicer EUJ-707 o converrebbe puntare sull’Oscar NEO DA1000?

    I produttori hanno in serbo qualche novità che verrà proposta a breve?

    Ti ringrazio anticipatamente e ti auguro una buona serata.

    Replica
  6. Elisa

    Ciao Jo, mi dispiace ripetere le stesse domande ma i miei dubbi sono gli stessi di chi ti ha già scritto…Omega Sana o Oscar Neo? o altro? Preciso che ho un bimbo di 11 mesi in fase di svezzamento e che ho intenzione di produrre, tra le altre cose, diversi latti vegetali sia per lui che per me…se vorrai rispondere al mio indirizzo mail ti ringrazio infinitamente perchè ho proprio voglia di procedere all’acquisto! 🙂

    Replica
  7. Paolo

    Caro Jo,
    visto che veramente tante persone ti chiedono consiglio su quale estrattore scegliere (Oscar Neo o Omega Sana Juice),
    perchè non pubblichi un bell’articolo finale e definitivo sulle due macchine per una completa comparazione? Sarebbe penso molto gradito a tutti e tu ti potresti risparmiare decine di singole risposte con un unico post :-).

    Ciao
    Paolo

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Paolo,
      ti ringrazio dell’utile consiglio tuttavia le prove ed i test non vengono fatti per decretare il vincitore tra macchine.
      Si tratta di usare l’estrattore in un certo modo, molto personalizzato (avendo qualche anno di esperienza ed avendone viste tante) ed i post sono esaurienti e già molto descrittivi.
      Sono certo che come le uso io non le usano tutti per cui se qualcuno ha domande specifiche gli risponderò puntualmente, come ho sempre fatto.
      Al momento sto testando ad esempio un’altra macchina che è molto rumorosa (difetto) ma ha anche qualche pregio per cui non sarà la migliore ma neanche la peggiore, sarai tu con le tue esigenze a confrontare gli articoli per comprendere se questa o quella farà il caso tuo.
      D’altronde all’inizio, senza esperienza, non sarai mai in grado di comprenderne bene il funzionamento a meno che tu non voglia usarla come una semplice spremiagrumi. In questo caso dipende se vuoi il succo liscio, spesso o limpido…
      Jo

      Replica
  8. Alberto Mobi

    ’Omega Sana Juicer EUJ-707 o converrebbe puntare sull’Oscar NEO DA1000 oppure qualche altro modello. E’ da pochi mesi che sono diventato vegano quindi voglio munirmi di un buon attrezzo. Grazie.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Alberto,
      non esiste l’estrattore perfetto, il migliore in assoluto. Dipende molto dall’utilizzo che ne farai, dalle tue esigenze.
      Certamente per te è più indicato l’estrattore orizzontale (i due da te indicati) perché più versatile ed utilizzabile per tante preparazioni.
      Quali sono le tue esigenze?
      Jo

      Replica
      1. Alberto Mobi

        Ciao, dovrei utilizzarlo per tutto visto che d’ora in avanti mi servirà spesso, quindi sia frutta che verdure. La selezione sarà tra i due se non c’e’ né un altro in arrivo + o – con le stesse caratteristiche. Tra i due quale ? Con il Sana per avere il succo più denso come farei in caso volessi ?

        Replica
        1. Jo Pistacchio Autore articolo

          ciao Alberto,
          l’Oscar produce un succo più ricco di fibre, ha una resa di poco superiore come nelle immagini.
          Puoi solo filtrare il succo per renderlo più limpido, con meno fibre ma non puoi fare il contrario.
          Jo

          Replica
          1. Alberto Mobi

            Grazie, andrò per il Sana anche se l’Oscar ha più fibre ma, meglio meno fibre risulta più puro.

  9. gianluca

    ciao jo
    sono tremendamente diviso tra l’omega sana e l’oscar neo.

    ho alcuni dubbi riguardo all’assistenza.
    l’omega dovrebbe averla in italia l’oscar non lo so.
    quanto dura la garanzia?
    se ho un problema alla macchina entro i termini di garanzia devo spedirla io o passano loro a ritirarlo? se deve spedire i costi della spedizione.vengono rimborsati?

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Gianluca,
      l’Oscar viene garantito dalla Iris che gestisce il mio shop.
      Il magazzino di Padova ha anche un piccolo laboratorio.
      La garanzia è quella europea di 2 anni.
      Il motore è molto difficile che abbia problemi nell’uso quotidiano, normale.
      I costi di spedizione sono a tuo carico.

      Replica
  10. egidio

    Ciao Jo, volevo chiederti se potevi girare anche a me in privato l’email che hai scritto agli altri, in piu volevo capire come mai l’Angel costa così tanto e così di più rispetto a tutti gli altri. Alla fine cosa ha in più il succo prodotto? Serve per usi diversi che gli altri non permettono? Ti ringrazio, saluti

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Egidio,
      in realtà sono considerazioni accorpate degli articoli relativi ai due estrattori.
      Da oggi è in vendita anche l’Omega con una descrizione dettagliata.
      Gli estrattori della Angel sono in acciaio, il modello TOP ha anche gli alberi in acciaio chirurgico. Si posiziona in fascia alta soprattutto perché ha un modello di vendita particolare con altissimi margini.
      Ha pregi e difetti:
      – nell’uso quotidiano certamente più difetti (pulizia ed ossidazioni in “ambienti” acidi);
      – per alimentazioni esclusivamente “liquide” consente di avere una riduzione dei costi (se ottieni il 9% di succo in più vuol dire che in un anno, il dodicesimo mese è gratis).

      Replica
      1. egidio

        In che senso nell’uso quotidiano piu difetti?
        Con l’angel riesco a estrarre anche i semi oleaginosi? Mi aspetto che con un attrezzo da 1000 euro si possa estrarre succo da tutto e anche da piu cose di un oscar/omega o sbaglio?

        Replica
        1. Jo Pistacchio Autore articolo

          Nella pulizia è estremamente tedioso (ti girerò un video, di parte) ed è soggetto ad ossidazioni dovute principalmente ai contatti di alimenti acidi.
          Tutti gli estrattori orizzontali (almeno quelli da me provati) consentono le riduzioni o i latti.
          L’Angel è più efficiente perché avendo due alberi controrotanti l’alimento viene “spiaccicato” tra essi ed il residuo è più secco.
          I venditori la confrontano con le centrifughe, non con altri estrattori orizzontali.
          Non è che puoi processare una scarpa mentre negli altri no.

          Replica
          1. egidio

            Ahahah! Certo, certo…
            Peró Jo tu mi parli di soggetto ad ossidazioni ma le specifiche parlano di acciaio inossidabile…. (per la pulizia ok aspetto il video, grazie)

          2. Jo Pistacchio Autore articolo

            Le ossidazioni sono rilevate dai clienti che lo usano da meno di due anni.
            Anche sulle barche a vela si ossida l’acciaio inossidabile, in ambiente salino. 🙂

          3. egidio

            Per fare gli omogeneizzati per bambini l’Angel va bene o fa solo liquidi e quindi bisogna per forza spostarsi su oscar/omega?

          4. Egidio

            Cos’è che questo omega euj707 non riesce a fare mentre l’oscar da1000 sì? Ti ringrazio

  11. Lilya

    Complimenti Per questo bel sito. Ți chiedo gentilmente di girare le risposte x quando riguarda le diferende tra sana juicer e Oscar. Grazie
    mille

    Replica
  12. Maddalena

    Ciao..davvero un bel sito..gentilmente potresti girare anche a me la risposta relativa alla differenza degli estrattori Omega Sana Juicer EUJ-707 o Oscar NEO DA1000, sarei piu’ orientata verso il secondo ma avrei bisogno di piu’ delucidazioni, soprattutto perche’ il succo estratto dal secondo contiene piu’ fibra ma vorrei sapere se e’ una cosa minima perche’ ho problemi a livello di intestino. I semi di lino, di canapa si possono triturare? grazie mille

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Maddalena,
      per le differenze ti rispondo in privato.
      L’Oscar ha più fibra ma con un semplice colino/passino può filtrarla ed avere un succo meno torbido e denso.
      I semi di lino non puoi estruderli, sono troppo secchi e duri. Li devi solo passare in un frullatore.
      Jo

      Replica
  13. Alessandra

    Ciao Jo, complimenti per il sito, per gli articoli, per le risposte che hai dato a tutti. E’ da due settimane che studio che estrattore acquistare e sono indecisa tra Oscar e Sana Juicer. Cerca e ricerca e mi imbatto nel tuo sito….mi sei stato di grande aiuto, grazie. Tre domande le avrei… considerato che farò 1000 e più esperimenti cosa NON devo assolutamente fare con Oscar e cosa con Sana Juicer ? Io tutte le mattine bevo la spremuta di due limoni…occorre che tolga i semi? In caso di rottura dei pezzi, come posso reperire velocemente i pezzi di ricambio? Pare che i succhi diano dipendenza…..ahahah!!
    Grazie di cuore, Ale

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Alessandra,
      il principio su cui basarti per i succhi è che l’alimento introdotto deve contenere liquidi altrimenti, al massimo, puoi estruderlo.
      Ad esempio non puoi processare i semi di lino o i chicchi di caffè, anche se messi in ammollo per ore.
      Gli estrattori orizzontali a singolo albero soffrono maggiormente i frutti molli, il processo di estrazione del succo è più lento.
      I semini degli agrumi sono un’antica diatriba. Dai miei tanti test “spremere” i semi impatta sul gusto, soprattutto quello dei limoni.
      I ricambi sono a magazzino (Padova) e riguardano il gruppo accessori che per usura ma soprattutto incuria può dare adito, nel tempo, a sostituzioni: tamburo, coclea, filtri, ecc.
      Il motore in Corea è garantito 20 anni, se non ti casca a terra difficilmente si rompe o fonde nell’uso quotidiano.

      Replica
      1. egidio

        mi aggancio…
        quindi Jo se ho capito bene,
        se ho della frutta secca (mandorle, noci, cocco, nocciole, anacardi) li devo in ogni caso mettere in ammollo, PER QUANTE ORE?
        a quel punto, se ciò che mi occorre è un succo:
        – con Oscar, metto il filtro per estrazione + il regolatore di pressione (SU CHE NUMERO?)
        – con Omega, metto il filtro per estrazione fine
        lo scarto è una farina che può cmq essere utile (ad es. farina di cocco)
        se ciò che mi occorre è una pasta pasta (ad es. per i gelati):
        – con Oscar, metto il filtro per estrusione + il regolatore di pressione (SU CHE NUMERO?)
        – con Omega, metto il filtro per estrusione

        se ho della frutta con semi (limoni, mandarini, kiwi,…)
        – con Oscar, metto il filtro per estrazione + il regolatore di pressione (SU CHE NUMERO?)
        – con Omega, metto il filtro per estrazione grosso
        ma i semi che fine fanno? stritolati a rilasciare nel succo l’amarognolo indesiderato o intatti nel materiale di scarto come spero?

        Replica
        1. Jo Pistacchio Autore articolo

          ciao Egidio,
          no, solo i semi oleaginosi per produrre latti vegetali vanno in “ammollo”; il tempo dipende, da 5h a 24h.
          Per il succo è necessario il filtro per il succo, altrimenti il filtro estrusore per riduzione in pasta di frutta secca (priva di liquidi, è infatti secca/tostata).
          Nell’Oscar il regolatore di pressione va montato esclusivamente col filtro per il succo.
          L’Omega non ha il regolatore di pressione (è bifasico), ha 2 filtri per il succo a fori fini e medi.
          I semi degli agrumi se processati vengono maciullati, per cui impattano (come già scritto) sul gusto finale del succo.
          Altri semi, ad esempio anguria, uva, non impattano.

          Replica
          1. egidio

            quindi non c’è modo per avere il succo dagli agrumi SENZA spremerne anche i semi con gli attuali estrattori?

  14. Roberta

    Ciao Jo, innanzitutto complimenti per il sito!
    Poichè sto valutando l’acquisto di uno dei due estrattori (Omega Sana o Oscar Neo), vorrei alcuni chiarimenti, se possibile, anche riguardo all’assistenza: come ci si regola? C’è un punto fisico presso il quale inviare l’eventuale pezzo danneggiato/rotto?
    Con entrambi gli estrattori è possibile ottenere sorbetti a partire da frutta congelata? E pasta di semi di sesamo, o di mandorle, a partire dalla frutta secca?
    Ho capito che, in sostanza, con l’Oscar resta un po’ di fibra nel succo (che appare di conseguenza meno limpido), ma la cosa più importante è che la resa in termini di succo sia massima.
    Ti ringrazio in anticipo per la risposta, anche in privato!
    Buon lavoro,
    Roberta

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Roberta,
      l’assistenza è in Italia, c’è un piccolo laboratorio al magazzino di Padova.
      Il motore è quasi impossibile romperlo (in Corea è garantito 20 anni) a meno che non caschi a terra, finora solo un acquirente ha fatto il furbo.
      Eventuali rotture degli accessori devono solo essere “dimostrate”, spediamo il ricambio.
      Si, entrambi processano frutta congelata (la devi ammorbidire in frigorifero o temperatura ambiente prima di processarla), semi oleaginosi e frutta secca.
      La resa è leggermente superiore con l’Oscar, macchina più tecnica (non bisogna esagerare col regolatore di pressione), però nell’ordine di 2-4% dipende dall’alimento.
      Jo

      Replica
  15. irene

    Ciao Jo, complimenti per il sito,
    tra i 3 estrattori quale mi consigli
    Oscar Vital Max 900
    l’Oscar neo 1000
    Sana Juicer EUJ-707
    Grazie e complimenti ancora
    Irene

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Irene,
      l’Oscar VitalMax 900 è una macchina di passata generazione.
      Oggi la scelta è tra Oscar NEO DA-1000 o Omega Sana Juicer EUJ-707.
      Gli articoli coi dettagli qui:
      http://www.jopistacchio.it/oscarneoda1000-estrattore-succhi-a-coclea-migliore/
      http://www.jopistacchio.it/omega-sana-juicer-euj707-estrattore-di-succo/
      L’Oscar è più tecnico, più efficiente col sistema di estrazione a 3 fasi.
      L’Omega è più semplice da usare, più caro.
      Dipende dalle tue esigenze preferire l’uno o l’altro.
      Jo

      Replica
  16. Francesca

    Ciao Jo, grazie per la disponibilità volevo chiederti di girarmi in privato le risposte per la scelta tra Omega e Oscar. Ero orientata sull’Oscar ma poi ho visto che l’Omega è BPA-free e mi é sembrata una buona ragione per dirottare su quest’ultimo (anche se onestamente preferisco succhi più densi e quindi la resa dell’Oscar!)…Grazie 1000

    Replica
  17. Giorgio

    Mi associo alla richiesta per avere più dettagli sulle differenze! grazie per il condividere la tua esperienza con noi 🙂

    Replica
  18. Nicola

    Ciao JO , anche io ho gli stessi dubbi di Francesca in merito al BPA free . Potresti dirmi cosa ne pensi ? anche via mail Grazie !

    Replica
  19. manuela

    ciao, sono indecisa tra i due Oscar e Sana, ma il prezzo del Sana non lo vedo… rispetto alla garanzia entrambi godono dello stesso trattamento? dall’ordine quanto tempo ci mette ad arrivare su Roma? arriva smontato o montato? posso procedere da sola al montaggio? grazie

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Manuela,
      il prezzo dell’Omega è 399,00 euro ora è in offerta con un piccolo sconto a 390. Lo trovi qui:
      http://www.jopistacchio.it/shop/estrattori-di-succo/omega-sana-juicer-euj-707-estrattore-di-succo/
      Si assistenza e garanzia sono identiche.
      Spediamo da Padova ed in 24h ore ti verrebbe consegnato dal corriere SDA.
      Il gruppo accessori è da assembleare ma è molto semplice, lo puoi fare tranquillamente visionando il manuale in italiano con le immagini.
      Jo

      Replica
  20. Roberto

    Ciao jo, io abito a Padova e sapere che ho vicino un magazzino che effettua riparazioni mi tranquillizza.
    Sono quasi sicuro di scegliere l’Oscar Neo, ma mi piacerebbe che mi girassi le tue considerazioni in privato…
    Grazie

    Replica
  21. Federico

    Ciao Jo, prima di tutto grazie per le precise spiegazioni che hai dato dei vari estrattori. Ti chiedo se puoi girare anche a me la mail con le differenze dei due estrattori orizzontali, l’Oscar e l’Omega e il tuo consiglio.
    Grazie mille!

    Replica
  22. marzia

    Ciao Joe,
    complimenti per il sito. Ti espongo velocemente il mio problema. Ho acquistato qualche mese fa l’ultimo estrattore verticale della Juicepresso e mi son trovata malissimo perché estraeva poco da tuberi e male da frutta (succo moolto polposo).
    L’ho restituito e voglio acquistarne uno nuovo sperando di non ricevere l’ennesima fregatura.
    Da sempre mi ha ispirato il Sana.. mi puoi dire se ne vale la pena o conviene aquistare dalla Germania l’Hurom 700 allo stesso prezzo?
    Confido nella tua onestà, Grazie
    Marzia

    Replica
  23. Nicola

    Ciao , volevo chiederti se l’estrattore Sana Juicer EUJ-707 lo si puo’ considerare il corrispettivo dell’oscar neo 1000 ma in versione BPA free . Grazie

    Nicola

    Replica
      1. Nicola

        Pardon ! un errore di battitura , intendevo l’ Estrattore Sana Juicer EUJ-606 che ha anche la regolazione dell’ultima fase come l’ oscar neo 1000 .

        Replica
        1. Jo Pistacchio Autore articolo

          ciao Nicola,
          non l’ho ancora provato, prima era commercializzato solo negli USA. Sulla carta si, cioè sono entrambi trifase si dovrebbe verificarne le performance estrattive con un confronto diretto.
          Jo

          Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Francesca,
      non lo so. Non comprendo il perché di questo modello se confrontato al 707.
      In confronto all’Oscar ha la caratteristica di marketing di essere BPA free ed, ovviamente, molto più costoso.
      Jo

      Replica
  24. Peter

    Salve bel sito complimenti. Mi unisco anche io ai dubbiosi tra prendere il da 1000 o il sana juice 707. Se può gentilmente girarmi su mail le risposte inviate agli altri grazie. In particolare più che le caratteristiche tecniche che conosco, vorrei sapere sul lato pratico i pro e i contro. Ad esempio l’utilità del filtro grande, ma l’assenza del regolatore di polpa terza fase. Oppure quanto ad affidabilità e silenziosità se questo motore da 200w rispetto al 150w ha mostrato un effettivo vantaggio. Grazie mille attendo x poter scegliere .

    Replica
  25. Costantino Carnicelli

    Ciao Jo, un ottimo sito. Complimenti. Posseggo una Tra centrifuga da cui non sono affatto soddisfatto vuoi per i tempi di estrazione e vuoi per la pulizia. Dovendo a breve acquistate un estrattore, cosa ne pensi dell’Hippocrates Hippo Plus, perchè forse è l’unico su cui non ti sei espresso. Grazie e ancora complimenti. Costantino.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Costantino,
      non conosco direttamente questo estrattore di concezione/costruzione datata.
      È una macchina vecchia, io ho analizzato e continuo a provare/testare estrattori di nuova concezione.
      L’Hippocrates è anche di difficile reperimento, vista la vetustità…
      🙂
      Ti consiglio di scegliere tra gli estrattori orizzontali: Angel, Omega, Oscar.
      Per il resto ti risponderò in privato.
      Jo

      Replica
  26. Alessandro

    Ciao, non riesco a capire bene le differenze fra il modello 606 ed il modello 707.
    Le dimensioni dell’imbocco sono le stesse?
    Il motore è lo stesso?
    Qual è la rumorosità di questa macchina se confrontato con estrattori verticali (attualmente possiedo un Juicespresso e voglio passare ad un estrattore orizzontale per poter fare i succhi verdi con foglie.

    Grazie qualora volesse darmi delucidazioni.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Alessandro,
      inizierò a testare il modello 606 nel prossimo fine settimana.
      La bocca di alimentazione più grande ha pregi e difetti.
      Il modello 707 non ha il regolatore di pressione, non è trifase il processo di estrazione (come nell’Oscar).
      Si, i motori sono sempre gli stessi.
      🙂
      Il Juicepresso è molto rumoroso, questi orizzontali sono molto silenziosi.
      Puoi vedere il video in fondo all’articolo dove c’è mia figlia che lo usa per fare un paragone.
      …alza il volume altrimenti non lo senti!
      😉

      Replica
          1. Alessandro

            In primo luogo grazie per la rapidissima risposta. Vorrei avere anch’io per email delle anteprime. Vorrei fare la scelta fra l’acquisto molto a breve.
            Sarebbe fantastico se potessi interloquire direttamente con lei per la scelta garantendole che farei l’acquisto presso di voi se avete il prodotto immediatamente disponibile.
            Grazie

  27. Gabriele

    Ciao Jo, complimenti per il sito! Sto valutando l’acquisto di uno dei due estrattori (Omega Sana o Oscar Neo) dei quali ho letto le caratteristiche nel tuo sito. Non avendo mai utilizzato gli estrattori e non avendo esperienza in merito vorrei chiederti dei chiarimenti: il livello qualitativo di costruzione delle due macchine è lo stesso? Immagino che l’ampia bocca di alimentazione del tamburo del Omega sia un pregio. Dal punto di vista della qualità e non di gusto un succo con più fibra dovrebbe essere più salutare e quindi si dovrebbe preferire l’Oscar. Tanto più che si ha più resa e volendo si può ottenere un succo più limpido filtrandolo con un colino. O c’è da tenere in considerazione altro? L’assenza di regolatore di pressione a primo impatto potrebbe sembrare una mancanza per l’Omega ma da ciò che ho capito invece si riduce ad essere un vantaggio perché l’estrattore fa automaticamente ciò che dovrebbe fare manualmente l’utilizzatore, giusto? A livello di accessori, sono forniti con la stessa quantità e qualità entrambi gli estrattori? La presenza di bisfenolo BPA negli elementi costruttivi cosa comporta? Che malattie comporta il bisfenolo BPA nell’essere umano? Ci sono modelli nuovi o che stanno per uscire dello stesso livello che vale la pena di prendere in considerazione? Ti ringrazio in anticipo per la risposta anche in privato. Ciao

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Gabriele,
      ti ringrazio per la tua domanda molto chiara per cui ti rispondo qui così da illustrare bene e non riceve più domande simili (tante).
      La qualità di entrambi i prodotti è quasi identica perché la fabbrica che li produce/assembla è la stessa in Corea del Sud.
      Il tubo di alimentazione ampio è positivo perché puoi introdurre pezzi di alimenti più grandi, è negativo perché il dumper non ha la sezione pari all’ampiezza della bocca per cui non puoi stantuffare l’aria per spingere via le fibre dalla griglia del filtro succo.
      Maggiori fibre nel succo non sono una caratteristica di maggiore qualità, certo la resa è maggiore ed il succo più denso torbido; puoi ovviamente filtrare.
      La presenza delle fibre nell’alimentazione umana riducono l’assorbimento degli zuccheri nel sangue e favoriscono il transito intestinale.
      Il regolatore di pressione rappresenta la terza fase di “spremitura”, l’Omega ha due fasi ed è più semplice da usare e “contiene” meno pezzi (minori costi industriali).
      Il gruppo accessori è molto simile, l’Omega ha due filtri succo: uno a fori piccoli ed uno a fori medi.
      Gli ultimi studi sulla presenza di bisfenolo-A in componenti in plastica specificano che le possibili reazioni si possono avere esclusivamente a caldo, per cui è vietato nella fabbricazione dei biberon. Il processo di estrazione avviene a freddo per cui mi sembra chiaro che sia solo una caratteristica di marketing, americano.
      In tutti i contenitori di plastica per alimenti spesso è presente, perché il bisfenolo conferisce trasparenza alle plastiche.
      L’ultimo modello orizzontale uscito sul mercato europeo è l’Omega euj707.
      Jo

      Replica
  28. Gabriele

    Ciao Jo. Ti ringrazio per le spiegazioni che mi hai fornito. Grazie alle tue spiegazioni ho acquistato un omega euj707. Sono molto contento del concetto di funzionamento e della resa. Ti sarei molto grato se mi potessi consigliare, anche privatamente, degli estrattori professionali per la mia attività di ristorazione. Di nuovo grazie. Ciao

    Replica
  29. mariavittoria

    Sto cercando di capire quale sia il miglior estrattore per le mie esigenze: estrazione di verdure dure+foglie- e qualche frutto.
    Hai scritto che l’Oscar rimane il migliore, mi puoi consigliare? Ho notato che nei punti di ristorazione dove propongono centrifugati/estratti usano macchine come Estraggo/ hurom verticali e principalmente propongono frutta, questo perché si bloccano con verdure dure. Il nuovo juiocepresso è migliorato (quello uscito a metà luglio)?

    Replica
  30. Attilio

    Anch’io stavo lì lì per prendere l’angel, poi gli articoli sull’ossidazione mi hanno fatto desistere!!
    Penso proprio di prendermi il “NEO”.

    Replica
  31. Francesco

    dovrei acquistare un estrattore…. gradirei anche io l’invio in privato dei commenti su i due estrattori sana e oscar
    e altre notizie in merito per una scelta ponderata…. richiesti da vari altri tuoi lettori
    A parte l’Angel che fornendo piu’ succo potrebbe ammortizzare il sovraprezzo negli anni) esiste una terza proposta di estrattore orizzontale di uscita recente…
    Pagamento anticipato o anche alla consegna…. ( in caso di acquisto) ??
    Grazie per le info …

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Francesco,
      ti rispondo in privato per il confronto.
      Il costo dell’Angel, su un sito americano, hanno fatto un confronto e pare (al cambio USD) che in due anni possa essere ammortizzato facendo circa 1 litro di succo al giorno perché è più efficiente (a parte la tediosa opera di pulizia, ecc.).
      Sul mercato l’ultimo estrattore di succo che è uscito è l’Omega, trovi la prova sul blog.
      Pagamento con bonifico bancario o carta di credito.
      Jo

      Replica
  32. Luigia

    Ciao Jo
    Finalmente dopo una settimana di ricerche in internet fra i vari estrattori sono
    Riuscita a beccare il tuo sito che fornisce ampie delucidazioni fra tutti gli estrattori coerani sul mercato italiano.
    Sono molto combattuta nell”acquisto tra hurom ultima generazione e i due estrattori oscar e sana juicer 700 mi é sembrato di capire che estrattore verticale hurom 700 ultima generazione possa dare un pò di problemi con la verdura a foglie larghe rispetto agli estrattori orrizontali mi puoi dare una dritta anche privatamente sono impaziente di comprarlo aspetto una tua per orinarlo in vitù di quanto hai scritto confido molto sul tuo giudizio. Una domanda non é stato mai citato il cavolo si può estrare del succo? So che fa molto bene Mi piacerebbe estrarre anche il latte di mandorla oltre a quello di riso se è possibile.
    Grazie mille aspetto con ansia
    Luigia

    Replica
    1. Teddy

      Mi associo al post di Luigia, anche a me pare che i migliori estrattori siano da individuare nel Oscar Neo DA100, nell’Omega Sana Juicer EUJ-707 e nell’Hurom HH700.
      Premesso che ho capito che non esiste l’estrattore perfetto, che a grandi linee ho capito le fondamentali differenze, mi (anzi ti) domando quali siano le caratteristiche a cui dobbiamo prestare attenzione.
      Personalmente mi interessa estrarre dalle foglie di verdura e credo che le macchine siano tutte tre in linea .
      Mi piacerebbe anche ricavare la pasta da anacardi e frutta secca, cosa che mi pare più compatibile con Oscar e Omega, anche se ho visto filmati di anacardi e mandorle lavorate dalla Hurom.
      Essendo un maschio mi piacerebbe fosse una macchina semplice da pulire, senza dover ingombrare la cucina e per questo la Hurom mi sembrava più agile.
      Per questo motivo mi pare di dover evitare di pensare alla Angel che deve essere davvero macchinosa.

      Ti chiederei quindi un parere ed anche le famose considerazioni che ho letto hai inviato a diversi interessati.
      Grazie molte

      Replica
  33. Valentina

    Ciao Jo,
    dopo una serie di ricerche avrei individuato come possibile acquisto L’Omega Sana Juicer 707 e l’hurom HH 700. Questo sarebbe il mio primo estrattore, quindi, non avendo esperienze e non sapendo come funzionano, sono molto indecisa fra verticale e orizzontale. Mi piacerebbe abbinare praticità e qualità
    Ti chiedo pertanto:
    – Hurom 700 vale veramente i soldi che chiedono? Di questo Mi piace il fatto che possa fare anche frullati..
    – Sana juicer è tanto più lento nell’estrazione del succo rispetto all’Hurom? La mattina i tempi sono sempre ristretti e noi siamo in 4 in famiglia
    – Per quanto riguarda la pulizia quale risulta più pratico?
    Grazie mille per il tuo parere.
    Valentina

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Valentina,
      sono due estrattori molto diversi tra loro proprio perché uno verticale e l’altro orizzontale.
      Premesso che non esiste il migliore estrattore ma quello ottimale alle personali esigenze, vengo alle risposte.
      La differenza di prezzo giustificata? Considerato che il fabbricante è lo stesso, secondo me no però dipende anche dall’uso che se ne fa. – Il prezzo è composto da tante variabili, spesso di marketing ma in questo caso il motivo è soprattutto commerciale.
      L’estrattore orizzontale è più versatile ed efficiente anche se l’ultimo Hurom si avvicina molto in termini di efficienza.
      La differenza sostanziale, a parte il prezzo, è l’ingombro sul piano di lavoro.
      Non si possono ottenere frullati dall’Hurom.
      – “slow juicer” questa è la caratteristica degli estrattori, il principio di funzionamento; per la velocità di estrazione, sicuramente l’Hurom è più veloce sia per l’alimento a caduta sia per la tecnologia di estrazione.
      – La pulizia, non il semplice lavaggio con l’acqua che è poco utile, nell’estrattore orizzontale è più semplice: lo smontaggio è più facile.
      Una differenza che io definisco soggettiva è invece la qualità del succo, nell’Omega più corposo, liscio, denso, ricco di fibre; nell’Hurom meno denso, le fibre possono essere aggiunte a parte aprendo il “flap” della vasca di estrazione. Per farti un esempio pratico, nell’Hurom l’estratto di arance è più simile alla spremuta rispetto a quello dell’Omega.
      Jo

      Replica
  34. Roberto

    Ciao Jo

    grande sito a gran lavoro da parte tua. vorrei acquistare un’estattore ho letto molte considerazione e sono indeciso tra omega e oscar. Se fosse possibile potresti mandarmi via mail le tue considerazoni su i due estrattori? Se lo acquisto sul tuo shop con quanto tempi arriva su roma?

    Ciao e buona serata

    Replica
  35. Roberto

    Ciao Jo,

    grazie per le spiegazioni e per la celere spedizione dello omega sana 707 E’ STREPITOSO !!!! Difficilmente su prodotti di nicchia come l’omega si trova una competenza e serietà come la tua. Grazie ancora. Un’ultima domanda sapresti indicarmi un libro in cui si parla di succhi con estrattore, benefici e tipologie di frutta e verdua e loro combinazioni?

    Buon anno 😀

    Replica
  36. Emilia

    Ciao Jo, sono interessata all’Omega, volevo chiederti se utilizzando il filtro a fori più grossi si ottengono risultati più simili a quelli del’Oscar, cioè più fibra e succhi più corposi e densi, o ad esempio nel caso da te citato del succo di pomodoro si può ottenere un succo denso e simile ad una passata di pomodoro come per l’Oscar? Il filtro grosso dell’Omega non dovrebbe servire proprio a questo? Ma in questo caso (montando il filtro con buchi più grossi) si ottiene un succo simile all’Oscar o ancora più denso e ricco di polpa e fibre?
    Ciao.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Emilia,
      è possibile utilizzare il filtro a fori più grandi per ottenere un succo con più fibre, più denso ancora.
      Solitamente le persone ricercano piuttosto un succo più “trasparente”, con meno fibre arrivando a passarlo con un colino.
      Tengo a precisare che dai pomodori ciò che ottieni dipende dalla qualità del pomodoro, solo in secondo piano la “grana” del filtro. Con un pomodoro acquoso (di provenienza olandese ma anche spagnolo) rispetto già ad un perino agostano non c’è filtro che tenga; il primo ti darà sempre un succo acquoso che tenderà a separarsi facilmente rispetto ad un perino maturato al sole (asciugato), il secondo avrà una texture tipo passata, il primo tipo succo/bevanda.
      Tuttavia la risposta è si, col filtro a fori grandi il succo è “fisicamente” più corposo.
      Jo

      Replica
  37. ALFREDO. A

    Ciao Jo

    SEI un FARO per TUTTI noi!. vorrei acquistare un’estattore ho letto molte considerazione e sono indeciso tra omega e oscar. Se fosse possibile potresti mandarmi via mail le tue considerazoni su i due estrattori? E’ possibile estrarre olio dalle olive vorrei sperimentare la NUTRACEUTICAd alle verdure ai frutti sorbetti e erbe per la salute GRAZIE Alfredo

    Replica
  38. Roberto

    GRANDE JO,

    Ho acquistato da jo l’estrattore omega sana 707. Dire fantastico è poco. Grazie a Jo persona estremamente preparata cordiale onesto e serio sono riuscito a scegliere l’estrattore più adatto alle mie esigenze. L’omega è fantastico. Ho avuto un leggerissimo problema con un filtro, JO non ha esitato a rinviarmi il pezzo in sostituzione. VI CONSIGLIO L’OMEGA 707 MA SOPRATUTTO VI CONSIGLIO JO PISTACCHIO.

    Ciao

    Replica
  39. Gianluca

    Ciao Joe,
    Complimenti per il sito e le preziosi informazioni.
    Potresti mandarmi via mail le differenze tra oscar e omega?
    Sono ancora indeciso tra i due…
    Grazie.
    Ciao,
    Gianluca.

    Replica
  40. luca

    Ciao jo
    Mi chiamo Luca sono interessato all’acquisto di un estrattore, su un sito ho letto che le coclee dell omega sono di gran lunga superiori alle coclee delle altre aziende Le risulta vero?

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Luca,
      sono affermazioni non veritiere, tutte le coclee degli estrattori coreani (Omega è tra questi anche se è americana, i suoi estrattori sono comunque fabbricati in Corea del Sud) sono prodotte sempre in Ultem™, un materiale 8 volte più resistente della semplice plastica.
      Jo

      Replica
  41. chiara

    ciao jo!!! e grazie per tutte le tue info…
    ma mi potresti aiutare a scegliere tra l’oscar e l’omega?
    sarei piu per l’oscar ma anche il sana mi stuzzica…help me!!!!!

    Replica
  42. Laura

    Ciao Jo,
    mi unisco al coro di complimenti per le tue recensioni che ho trovato molto dettagliate ed utili.
    Sto valutando l’acquisto di Oscar DA 1000.
    Mi resta solo un dubbio legato all’assistenza sul lungo periodo, soprattutto sui pezzi di ricambio che magari potrebbero rompersi passati i 2 anni di garanzia.
    Insomma mi chiedo se anche tra diversi anni riuscirò, in caso di bisogno, a trovare i pezzi di ricambio in Italia o c’è il rischio di doverli comprare all’estero con elevate spese di spedizione.
    La ditta che si occupa della commercializzazione di Oscar in Italia ha già fatto previsioni in merito?
    Grazie mille!
    Laura
    Laura

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Laura,
      l’assistenza viene fornita direttamente dalla società che si occupa dell’importazione in Italia, a Padova oltre alle macchine ci sono i ricambi ed un piccolo laboratorio.
      Questo è il terzo anno che viene commercializzato, il produttore è sempre Hurom.
      Jo

      Replica
  43. Alfredo

    CIAO E grazieJ O
    Ho acquistato l’estrattore omega sana 707.Nessun problema pagato con bonifico. Questa sera lo provo.vi mandero’ recensione.. Vorrei RinGraziare Jo Per la sua celerita’ Nel rispondere e onesta’ nel consigliare.
    AVANTI COSI’!
    NON PERDETEVI IN SITI VARII.ANDATE SICURI CON JO PISTACCHIO
    CORDIALI SALUTI
    Alfredo

    Replica
  44. laura

    Ciao Jo , sono mesi che mi dibatto sulla scelta di un estrattore ed ho letto i tuoi commenti ma ancora non riesco a decidermi vista l’importanza della cifra a fare l’acquisto e tiro avanti con una vecchia centrifuga che sta letteralmente ..fumando … infatti si è fusa ieri !
    Ed ora ? Io spremo essenzialmente rape rosse carote sedano finocchio broccolo cavolfiore poche foglie verdi e mele.
    Vorrei tu mi consigliassi per questo uso l’oggetto più adatto, più veloce in spremitura e inserimento e pulizia , meno rumoroso considerando che lo uso più volte al giorno.
    Grazie della risposta e ti sarei grata se potessi mandare anche le tue comparazioni fra Oscar ed e Omega ( ma quale omega ? DA 1000 o Sana 707 ) con i relativi prezzi .
    Grazie ancora .. sei una luce nel buio !!!
    Laura

    Replica
  45. lucòn

    Ciao a tutt*,
    ci siamo, sento che a breve accoglieremo a casa nostra un estrattore… valutando le caratteristiche dell’ Oscar Neo DA 1000 / Sana Juicer EUJ-606 o EUJ-707 ho visto che i Sana hanno la possibilità di montare la pressa per l’ estrazione dell’ olio da semi oleosi (lino, sesamo, zucca, girasole…) sarebbe un’ opportunità che mi interesserebbe sfruttare e quindi mi porterebbe a scegliere uno di questi modelli. Tu Jo hai testato questo accessorio o hai notizie della sua efficienza considerando che costa circa 260€…. ?
    Potresti, sinteticamente, indicarmi le differenze peculiari tra Sana Juicer EUJ-606 & EUJ-707
    Grazie tanto per la disponibilità e l’ impegno che dedichi agli argomenti… un caro saluto e buona giornata
    Luca

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Luca,
      non ho ancora provato l’accessorio, era da un anno che doveva arrivare… 🙂
      Ti scriverò in privato per l’uso che ne voi fare.
      Sconsiglio il modello 606, tanto vale prendere l’Omega EUJ-707. La differenza è data dal regolatore di pressione come per l’Oscar ma il pestello e la bocca di alimentazione non sono stati progettati per questo. Con la frutta molle non va bene, non ho scritto neanche il post perché non ne valeva la pena. Ecco perché non è nello shop.
      Jo

      Replica
      1. lucòn

        🙂 ….la domanda sorge spontanea: perchè non montano il regolatore di pressione sul modello Omega EUJ-707?
        Forse lo ritengono un meccanismo difficile da gestire per la massa?
        L

        Replica
        1. Jo Pistacchio Autore articolo

          ciao Luca,
          le macchine Omega sono fabbricate sempre dalla Hurom come l’Oscar.
          L’Omega è un’azienda americana per cui i prodotti sono “progettati” per l’uso del consumatore tipo e per ridurre al minimo i problemi “soggettivi” per questo è stato eliminato il regolatore di pressione (elemento più tecnico).
          Il modello 606 è uscito prima, a cavallo tra Oscar e 707, il design della scocca è penoso ed ha una manifattura “plasticosa”.
          Jo

          Replica
  46. Daniele Trestini

    Sono interessato all’acquisto di uno dei due estrattori orizzontali di cui si parla ,sarei interessato alle risposte che mettono in evidenza caratteristiche e differenze .per quanto riguarda l’aquisto quali le modalità.
    Daniele

    Replica
      1. moreno

        Ciao.Sono interessato anch’io all’acquisto di un estrattore e sono indeciso proprio tra questi due.
        Potresti inviare anche a me le risposte in privato?
        grazie mille .

        Moreno

        Replica
  47. Orietta

    Ciao Jo sono intenzionata ad acquistare il mio primo estrattore e grazie anche ai tuoi articoli e alle indicazioni del gruppo estrattori in facebook mi sono indirizzata ad uno orizzontale ( ho due bimbe piccole ) . La scelta adesso è tra L Oscar neo 1000 e l omega sana 700 ma per prendere una decisione tra i due ti chiedo di aiutarmi a capirne meglio le caratteristiche e le differenze non avendo mai utilizzato un estrattore . ( differenza. A livello pratico tra bocca larga o meno , utilità del regolatore di pressione , fibre , se la differenza di costo è giustificata etc .. ) grazie !

    Replica
  48. Marco

    Salve
    proprio quando avevo deciso per l’Oscar ho visto che c’era anche l’Omega 707.
    Sono sempre propenso per il primo però per scrupolo vorrei verificare bene.
    Può mandarmi la recensione in privato come richiesto dai tanti utenti del suo ottimo sito.
    Grazie

    Replica
  49. Natascia

    Devo fare i complimenti per la serietà ho ordinato giovedì pomeriggio il mio estrattore omega sana juicer euj 707 e lunedì già consegnato, ora non mi resta altro che iniziare ad usarlo. Grazie

    Replica
  50. Luca Guerra

    Un consiglio a tutti è di leggere bene gli articoli ed anche i commenti precedenti dove si trovano molte delle risposte alle domande che vengono riproposte. Nella scelta di un estrattore orizzontale, ci sono 5 questioni che pur affrontate non riesco a ben comprendere. 1) Il primo tema, affrontato anche in un commento di luglio, è relativo alle disfunzioni che si creano nell’omega in conseguenza della maggior dimensione dell’imbocco. Mi chiedo, il fatto che si crei aria (dove?) non viene evitato dallo stantuffo che (mi sembra di vedere) ha un anello o-ring di tenuta. Per stantuffo si intende l’arnese per spingere nel tubo verticale frutti, verdure etc?? In ogni caso qual’è la conseguenza materiale del problema conseguente alla diversa larghezza dei passaggi?? La produzione di schiuma?
    //
    2) Sul tema della differenza di risultati tra Oscar e Omega, evidenziati nella prova pubblicata, in relazione alla DENSITÀ dei succhi, mi sorge il dubbio che cambiando il FILTRO dell’Omega ovvero con quello a maglie LARGHE i risultati del confronto cambierebbero. Salvo anche in questo caso raggiungere (ove preferito) la densità media dell’oscar con l’uso di un colino “medio”. Ciò a dire che sul tema (come dici tu giustamente soggettivo) della densità e presenza di fibre, le differenze della prova non prendono in considerazione l’uso del secondo filtro dell’Omega. È una mia stupidaggine?? C’è anche una tua specifica riposta recente ma ancora non riesco a capire.
    //
    3) Si è parlato, in un commento di febbraio, di un filtro per la spremitura di semi oleosi. Rispondevi che sei in attesa da oltre un anno e che avresti poi testato il prodotto. In attesa vorrei poterti chiedere l’indicazione di una pubblicazione “valida” sul tema. Anche di un manuale completo per estratti di frutta e verdure, comunque i tuoi post con le ricette da realizzarsi sono già di gran aiuto.
    //
    4) Superati tutti i già affrontati temi del non miglior risultato di motori solo più potenti (perché da 400watt) e compreso che invece è fondamentale verificare la tecnologia a corrente continua e induzione, mi rimane il dubbio se, a parità di tecnologie, quel 25% di potenza in più dell’Omega fosse di reale percezione per esempio con le carote et simili. Oppure l’assenza del terzo passaggio “di sfogo” annulla la maggior spinta??
    //
    5) Quanta differenza c’è (a chi altri poterlo chiedere 😉 tra il gelato che prevede l’uso della gelatiera e quello (è giusto chiamarlo solo sorbetto?) ottenuto dai frutti ghiacciati passati nell’estrattore?? Continui a preferire anche in quest’ambito il modello orizzontale a quello verticale, fosse pure marchiato Horum HH?
    //
    La tua vecchia centrifuga Moulinex è stata gettata dopo il passaggio agli estrattori oppure la mia più recente Philips può ancora trovare ragione di occupare spazio in cucina dopo che mi avrai inviato l’estrattore orizzontale che mi aiuterai a scegliere??

    Grazie di tutto, con l’unico rincuoro che il tempo che ti rubo possa essere d’aiuto a tanti.

    Replica
  51. Massimiliano

    Ciao,

    Volevo ringraziarti per tutte le informazioni e chiederti di inviarmi gentilmente le tue opinioni e spiegazioni sulle differenze tra Oscar da1000 e Omega 707, hai sempre risposto in privato e necessiterei anche io di queste delucidazioni perchè sono in procinto dell’acquisto!

    Replica
  52. Samuele

    Ciao Jo,
    ho recentemente comprato un oscar per mia mamma e volevo acquistarne un secondo per me, ma mi é caduto l’occhio anche sul sana juicer. Puoi mandare le delucidazioni in privato anche a me? Grazie!
    Samuele

    Replica
  53. Ugo Lazzaroni

    Ciao Jo posso avere anche io le informazioni che hai dato a loro sono indeciso anche io tra il nuovo Oscar DA-1200 e il SANA JUICER EUJ-707 BY OMEGA, anche perché mi sembrano simili, ma mi sembra di preferire i contenitori del Sana che sono in vetro e acciaio, tu che dici, se mi puoi passare le risposte anche a me grazie mille
    Ugo

    Replica
  54. Angelica

    Ciao jo da una settimana ho ricevuto il mio omega 707 ma ho delle problematiche e non capisco se sono io che utilizzo male la macchina o se è difettaTa.
    1.quando spremo la frutta o verdura non esce lo scarto e pochissimo succo quasi nulla(ho visto vari video su come montarlo e seguo tutti i passaggi indicati)

    2. Il pulsante si accensione non rimane premuto.cioè se quando lopremo il pulsante tolgo la pressione del dito la macchina si spegne.
    Inoltre non ho ricevuto il manuale cartaceo in italiano.
    Cosa devo fare ?? Aiutami perfavore

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Angelica,
      credo che tu lo stia facendo andare col reverse, per cui la coclea gira al contrario.
      Il pulsante di accensione rimane nello stato “ON” solo nella funzione corretta, mentre all’inverso lo devi tenere premuto.
      Jo

      Replica
  55. Paola

    Buongiorno, posso aver anch’io per favore informazioni in privato sulle differenze tra Omega e Oscar?
    Oltretutto sono di Padova e vorrei sapere se posso venire a vederli/ritirarli in magazzino.
    Grazie.
    Paola

    Replica
  56. Arisi Simona

    Ciao, sono interessata all’acquisto di un estrattore orizzontale ma sono molto indecisa…
    Mi potresti per favore inviare chiarimenti sulle differenze principali tra l’Oscar DA1200 e l’Omega 707?
    Complimenti per l’interessantissimo sito e grazie in anticipo
    Simona

    Replica
  57. Valerio Lupini

    Ciao Jo, complimenti per il servizio che offri. Posso ricevere anche io risposta in privato per la scelta tra Oscar DA1200 e Omega 707? Grazie
    Valerio

    Replica
  58. Paolo

    Ciao Jo, Vorrei avere piu’ info sulle Oscar 1200 e Omega 707: 1. Produttore 2. Garanzia 3. Sicurezza fusibile 4.Sconti/Coupon. Grazie

    Replica
  59. Santino

    Ciao Jo, complimenti per il servizio che offri. Posso ricevere anche io risposta in privato per la scelta tra Oscar DA1200 e Omega 707? Grazie Santino

    Replica
  60. Tony

    Ciao, sono interessato all’acquisto di un estrattore orizzontale tra l’Oscar DA1200 e l’Omega 707
    Principalmente frutta e verdura (poca roba a foglia , forse spinaci) molti melograni-
    Sono anche interessato a produrre latte di soia e di mandorle
    Grazie
    Tony

    Replica
      1. GOSKA

        Ciao Jo, complimenti per il sito, vorrei comprare un estrattore
        quale mi consigli
        Oscar Vital Max 900
        l’Oscar neo 1000
        Sana Juicer EUJ-707 Sana EUJ-606
        Mille Grazie
        Goska

        Replica
        1. Jo Pistacchio Autore articolo

          ciao Goska,
          personalmente sceglierei tra gli estrattori orizzontali più recenti:
          – il nuovo Oscar DA-1200
          – l’Omega EUJ-707
          Ti scriverò in privato le differenze così posso dilungarmi.
          Jo

          Replica
  61. paolo

    Caro Jo,
    vorrei comprare un estrattore orizzontale:potresti darmi un consiglio per procedere all’acquisto rispetto ad un Omega Sana 707 ed il nuovo Oscar 1200?

    Grazie

    Replica
  62. gaetano

    Salve Jo,
    devo scegliere un estrattore. Sono attratto dall’Omega sana 707; mi sembra che abbia più accessori, di qualità, e che ci si possa fare più cose. Ma sospetto dipenda dalla immagine accattivante e dal fatto che sia un prodotto più recente e quindi tecnologicamente aggiornato.
    Sono anche interessato alla estrazione di olio, soprattutto da olive : si introducono le olive con il nocciolo o bisogna disossarle?
    Grato di una risposta esaustiva.
    ps: se agevole potresti inoltrarmi anche risposte che hai dato privatamente ad Alberto ed altri?
    grazie
    Gaetano

    Replica
  63. gaetano

    Sono ancora Gaetano,
    mi sono accorto, rileggendomi, che non mi sono espresso al meglio; aggiungo:
    la differenza di prezzo con l’Oscar Neo DA1000 è giustificata da qualità aggiuntive significative?
    grazie ancora
    gaetano

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Gaetano,
      premesso che l’Oscar DA-1000 è end-of-sales da mesi, da giugno c’è il nuovo modello Oscar DA-1200.
      Il nuovo modello è molto più simile all’Omega che al vecchio modello di 5 anni addietro.
      Jo

      Replica
  64. Daniele

    Ciao Jo!
    Sono molto indeciso tra l’Oscar DA1200 e il Sana 707!
    Più che altro, vista la sostanziale differenza di prezzo, questa è giustificata?
    Secondo te da cosa? (oltre che per i recipienti in vetro e metallo).
    Possono equipararsi in termini di efficienza e qualità/durata dei materiali?
    Grazie e a presto!
    Daniele

    Replica
  65. Raffaella

    Ciao Jo,
    ti chiedo qualche informazione e gradirei una risposta privata. Innanzitutto grazie per le tue meticolose e interessanti recensioni. Devo acquistare un estrattore e sono indecisa tra l’EUJ 707 e l”EUJ 808. Vorrei utilizzarlo per fare succhi di frutta e verdura (per lo più carote, mele, sedano, rape, cetrioli, zenzero), anche foglie verdi (bietole, radicchi, erba di grano), per latte vegetale, per fare omogeneizzati per bimbi, per udong o noodles (mi sembra di aver letto che l’EUJ 707 li faccia). Ti chiedo inoltre quale dei due è più indicato per gelati o sorbetti di frutta. Infine devo consigliare un’amica che lo utilizzerebbe principalmente per fare succhi verdi senza fibra per gravi motivi di salute, quale estrattore è migliore?
    Grazie mille!

    Replica
  66. francesca

    Ciao, quale mi consigli tenendo conto che sono interessata molto anche alla pasta, pasta di frutta secca, pesto, passata di pomodoro? grazie

    Replica
  67. Mauro

    Ciao visto che abito in Svizzera, Canton Ticino, vorrei sapere dove trovo un negozio zona, Como, Varese e Milano, per acquistare Estrattore di succhi Omega Sana Juicer EUJ-707. Grazie

    Replica
  68. Flavia

    Gentile Jo,

    ho intenzione di acquistare un estrattore orizzontale e ho letto con attenzione tutti i post concernenti l’Oscar Da-1200 e l’EUJ-707. Ne ho desunto che sono praticamente identici salvo (correggimi se sbaglio):
    – il regolatore di pressione per l’Oscar;
    – la presenza di 2 filtri per l’EUJ-707 (nonchè del passino/colino);
    – i contenitori in vetro e acciaio per l’EUJ-707.

    Alla luce di ciò, e prescindendo dalla differenza di prezzo, potresti gentilmente spiegarmi (anche in privato, come fai di solito) se ci sono delle differenze prestazionali sostanziali tra le due macchine in termini di: qualità del succo, resa, capacità di processare alimenti diversi, facilità di pulizia?
    In definitiva, quale delle due macchine è secondo te la migliore?

    Grazie,
    Flavia

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Flavia,
      non esiste “IL” migliore estrattore di succhi ma quello ottimale per le esigenze personali.
      Cercherò di risponderti in privato per le delucidazioni del caso.
      Jo

      Replica
  69. lana

    Ciao, mi complimento per il sito e la pazienza. Ho letto di Oscar 1000 e 1200 e Omega 707, ma ho bisogno di ulteriori confronti.
    – Sono tutti BPA Free?
    – Su internet trovo garanzia 10 anni per il motore e 5 per le parti.. è verità?
    – Quale consente di ottenere latte vegetale e chi lavora meglio sulle verdure a foglia verde? chi sul gelato o simile?
    – Quale differenza di costo tra i tre e dei costi dei pezzi di ricambio?
    Ti ringrazio per le eventuali risposte.
    L.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao lana,
      sono BPA-free solo l’Oscar DA-1200 e l’Omega EUJ-707 che hanno prestazioni simili sia con verdure in foglia, sia per i sorbetti di frutta congelata, sia per i costi dei ricambi.
      Per la garanzia andrebbero lette le condizioni generali in cui è indicato che la garanzia “copre” di difetti di fabbricazione del produttore per cui se dopo 2 anni non si presentano difficilmente saranno ritenuti tali. Gli accessori sono soggetti ad usura e, alle volte, ad incuria.
      In Italia ognuno ritiene di scrivere ciò che gli pare ma spesso si incorre in mera “pubblicità ingannevole”, se la macchina va fuori produzione sarà difficile per chiunque provvedere ai ricambi.
      Jo

      Replica
  70. lana

    Ciao, ti ringrazIo per la risposta. Tuttavia.. quale è più facile da pulire, e quale da tua esperienza è il migliore in base ad uso e a qualità/prezzo?.. potresti inviarmi qualcosa sulle differenze tra l’Oscar1200 e l’Omega707?
    Il tuo sito è molto utile. Grazie ancora.
    L.

    Replica
  71. Alessandro

    Ciao Jo, complimenti per il sito.
    Scrivo anch’io per alcuni dubbi tra sana 707 e angel 8500.
    I miei dubbi sono sulla possibile ossidazione dei vegetali a contatto con l’acciaio per la angel ( quindi meno sostanze vive salutari nel succo ) e la possibilità di assumere particelle non salutari ( forse adesso non riconosciute ) del materale del sana 707. Puoi aiutarmi nella scelta? So che uno costa 3 volte l’altro e in più dovrebbe essere anche leggermete più complicato da pulire. Grazie e buon proseguimento d’anno.
    In due video comparativi tra angel e estrattori in plastica hanno detto che il succo angel è più buono e più dolce, hai avuto esperienze per confermare questa differenza e capirne il motivo?

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Alessandro,
      non sono questi i parametri di valutazione per la scelta di un estrattore di succhi.
      Non esistono dati sperimentali ma scientifici di ciò che scrivi. Tutti gli elettrodomestici che hanno tali materiali (policarbonato o acciaio) sarebbero soggetti a tali problematiche ma nessuno ne scrive perché solo negli estrattori di fa disinformazione, di parte. Anch’io lo sono ma non scrivo sciocchezze e non devo giustificare perché comprare un particolare estrattore visto che sono presi in esame tutti quelli di fabbricazione coreana.
      Sul “sapore” dei succhi poi andiamo sul sesso degli angeli. Come puoi verificare questa affermazione se gli alimenti non sono identici, una carota è diversa l’una dall’altra (ad esempio, quando faccio prove comparative con le carote uso solo quelle IGP comprate lo stesso giorno), come anche una mela, una pera ma anche un’arancia.
      E’ possibile valutare la resa, la texture, la presenza di fibre, il tempo ma il sapore (il gusto) no.
      Jo

      Replica
  72. Alessandro

    Grazie per la tua tempestiva risposta, mi sto ponendo questi assurdi problemi perchè volevo comprare uno strumento per il mio benessere e non tanto per fare della pasta o un gelato. Ritrovarmi tra 5 anni e sapere che mi sono fatto 1L di succo al giorno contenente sostanze dannose mi darebbe parecchio fastidio. In questo periodo molti estrettori credo vengano acquistati anche per fare un “cibo/medicina”, cosa che non succede per altri elettrodomestici. Forse è questo il motivo dello speciale interesse di molte persone a BPA e altri elementi. Tutto sembra sicuro ma con il passare del tempo si scoprono che le nostre invenzioni non sono sempre di ottima qualità. Io in cucina cerco di usare materiali più sicuri possibile specialmente ad alte temperature, ma questo non è argomento di questo forum. Scusa se ho disturbato e grazie comunque della tua sincera risposta.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Alessandro,
      l’Hurom produce estrattori dal 1974 non è un’azienda cinese dell’ultima ora. Ti consiglio il nuovo modello molto performante.
      Il tuo commento è importante perché fa venire alla luce ciò che accade disinformando però non farti ingannare dal marketing o dai “guru” online.
      Jo

      Replica
  73. Manuela Trentini

    Ciao Jo, complimenti per il servizio che offri. Posso ricevere anche io risposta in privato per la scelta tra Oscar DA1200 e Omega 707?
    Inoltre, quali sono le differenze sostanziali tra estrattore verticale e orizzontale nello specifico tra l’Omega 707 e l’Omega 808? (quale è il migliore tra i due secondo te)?
    Ti ringrazio in anticipo per la risposta.

    Replica
  74. Marco

    Ciao Jo,
    intanto grazie sempre perchè sei una miniera di informazioni e i tuoi post sono illuminanti.
    Anche io come la maggior parte delle persone che si approccia a comprare un nuovo estrattore ho le mie indecisioni.
    Sono giunto alla conclusione che comprerò un estrattore a conclea singola orizzontale.
    Facendo uno studio sono arrivato a dover scegliere tra il Oscar DA1200 e il Sana Juicer EUJ – 707.
    io una idea di pro e di contro dei due estrattori me la sono fatta, ma volevo a questo punto anche un consiglio finale da un esperto.
    Se puoi girarmi in privato anche a me le tue opinioni sarebbe veramente cosa gradita.
    Grazie anticipatamente,
    Marco

    Replica
  75. Mabar

    Ciao e complimenti per il tuo bellissimo sito che ho scoperto cercando informazioni sugli estrattori di succo.
    Ho scartato il verticale omega euj-808 perché mi pare che abbia come unico vantaggio l’ingombro….e sono finalmente in dirittura d’arrivo: le alternative si sono ridotte ai due orizzontali Omega euj-707 e oscar da1200.
    Per decidere tra i due orizzontali avrei proprio bisogno di un tuo parere: essenzialmente sarà utilizzato per estrarre succhi di frutta e verdure (sedano, carote, rape e qualche foglia tipo spinaci e cavoli): personalmente preferisco anche io un succo un po’ più denso ma all’apparenza la costruzione dell’omega sembra un po’ più robusta (ad esempio i due cestelli) e inoltre mi pare che il maggior diametro dell’imboccatura ne semplifichi l’uso.
    Cosa sceglieresti?
    Grazie in anticipo per i tuoi suggerimenti
    Mabar

    Replica
  76. Nora

    Ciao Jo,
    come l’intervento di Aldo (12 Agosto 2015) ho urgente necessità di un consiglio per esigenze di salute.
    Sono molto confusa tra tutti gli estrattori pubblicizzati, il mio scopo è trarne il max vantaggio per una terapia alimentare da fare durante la chemio. Grazie attendo risposta in pvt.
    Nora

    Replica
  77. tore

    salve Jo,

    ho intenzione di acquistare un estrattore orizzontale e ho letto con attenzione tutti i post concernenti l’Oscar Da-1200 e l’Omega EUJ-707. Ne ho desunto che sono praticamente identici salvo
    – il regolatore di pressione per l’Oscar;
    – la presenza di 2 filtri per l’EUJ-707 (nonchè del passino/colino);
    – i contenitori in vetro e acciaio per l’EUJ-707.

    Alla luce di ciò, e prescindendo dalla differenza di prezzo, potresti gentilmente spiegarmi anche in privato, se ci sono delle differenze prestazionali sostanziali tra le due macchine in termini di: qualità del succo, resa, facilità di pulizia ecc.
    In definitiva, quale delle due macchine è secondo te la migliore?
    Poi sarei interessato alla pressa per estrarre l’olio dai semi di lentischio ho visto un video si monta solo nel modello sana

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      Non esiste la migliore perché le due macchine soddisfano esigenze diverse.
      Sono molto simili ma non identiche, cambiando filtro da quello a fori piccoli a quello a fori larghi la qualità e la resa cambiano.
      Il filtro a fori larghi svolge una funzione specifica come anche il passino.
      La facilità di pulizia è pressocchè identica anche se l’Oscar ha il regolatore di pressione in più.
      Si l’accessorio, after market, può essere montato solo sull’Omega EUJ-707. Per i dettagli ti risponderò in privato.
      Jo

      Replica
  78. Sandra

    Ciao jo,
    Complimenti per il sito e per tutti i consigli che dispensi!
    Dopo aver letto tanto ho deciso di scegliere tra l’Oscar DA1200 e il Sana Juicer EUJ – 707.
    Se potessi inviare anche a me le tue opinioni riguardanti i 2 estrattori ne sarei molto felice.
    Grazie.

    Replica
  79. Carla

    Ciao Jo,
    complimenti per il sito e le meticolose informazioni. Per cortesia potrei conoscere anch’io privatamente la tua opinione tra l’Oscar DA1200 e il Sana Juicer EUJ – 707? L’idea di avere un succo più denso mi farebbe preferire l’Oscar, ma il Sana mi dà l’idea di una macchina tecnicamente più performante. Grazie per la tua risposta.

    Replica
  80. Luca

    Ciao Jo,

    sono Luca, ti volevo chiedere se l’estrattore Omega Sana 707 si poteva fare anche il succo di carciofo (sia gambo che foglie) e che ordine devo seguire nell’introduzione degli alimenti? Prima molli e poi duri?

    Grazie mille per la disponibilità.

    A presto.

    Luca

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Luca,
      l’estrattore di succo estrae i liquidi contenuti negli alimenti pertanto con quelli ricchissimi di fibre come, ad esempio, carciofo, avocado, banana non si riesce a ricavare il succo.
      Relativamente al carciofo, dal gambo coriaceo e legnoso assolutamente no.
      Jo

      Replica
  81. gianni

    ciao gio, posso avere anch’io in privato la spiegazione delle differenze tra oscar e omega 707? mi interesserebbe estrarre succo soprattutto da cavoli, carote e sedani. mi attira l’omega per il fatto che è bpa free, però leggo che ha due filtri e che quello a fori fini è indicato per le verdure e quello a fori larghi per la frutta. quindi se spremo carote col filtro a fori fini non posso spremere anche una mela? oscar a volte leggo che è bpa free, a volte no. non ho ben capito. che differenza c’è tra oscar 1000 e 1200? il 1000 è più difficile da pulire visto che ha più pezzi? insomma, consigliami tu, grazie

    Replica
  82. Luca

    Ciao Jo,

    volevo chiederti se per i broccoli (compresi i gambini più piccoli, non il tronco) ci siano problemi, grazie mille!

    Replica
  83. Noa

    Grazie per il sito.
    Sto discutendo tra il Oscar 1200 e Omega 707.
    (Abito vicino Padova.) Vuoi un buona macchina per wheatgrass. È importante essere facile da pulire. Grazie mille

    Replica
  84. Ermelinda

    Salve, sono Ermelinda,
    Avrei cortesemente bisogno di capire quale estrattore è più adatto alle esigenze della mia famiglia. Vorrei produrre succhi di frutta e verdura di tutti i tipi ma anche latte veg e creme di frutta secca e semi. La ringrazio per il tempo che vorrà dedicarmi.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Ermelinda,
      per le tue esigenze la macchina indicata è l’estrattore di succhi orizzontale molto più versatile ed adatto per le verdure in foglia e le riduzioni in pasta di frutta secca e semi oleaginosi. Inoltre, consente di ricavare i succhi dalla frutta, i latti vegetali, 3 tipi di pasta estrusa con le opportune trafile in dotazione, macina spezie, pappe di frutta fresca, sorbetti di frutta congelata, ecc.
      Lo trovi nello shop:
      http://www.jopistacchio.it/shop/estrattori-di-succo/omega-sana-juicer-euj-707-estrattore-di-succo/
      Jo

      Replica
  85. Ermelinda

    Grazie per la cortese e immediata risposta!
    Ho intenzione di acquistare Omega707 però vorrei sapere se al momento ci sono offerte su questo articolo; se è un prodotto valido anche per estrarre olii a freddo (nel caso acquisterei anche il pezzo apposito) e se è possibile avere un contatto telefonico per facilitarmi l’ordine.
    Attendo risposta in privato e ringrazio ancora per la disponibilità

    Replica
  86. antonio

    Buongiorno Jo,
    Ho letto con interesse gli articoli sugli estrattori. Sono orientato sugli orizzontali in quanto più versatili, per cui avrei in mente o l’Oscar DA1200 o l’Omega Sana Juicer EUJ-707.
    Per quest’ultimo c’è da aggiungerci 60 €, ma calcolando che ha un filtro in più e la garanzia mi sembra che sia di 10 e 5 mentre per l’Oscar è di 2 anni per il motore e 3 per i pezzi, alla fine siamo li.
    Vista la tua esperienza cosa mi consigli ?
    Per lo più lo userei per la frutta, ogni tanto per la pasta, occasionalmente con la verdura, sorbetti e arachidi.
    Grazie per la risposta

    Replica
  87. Rinaldo

    Buonasera Jo, e bravo davvero per condividere la tua competenza e conoscenza di questi strumenti che sono sempre più presenti nelle nostre cucine. Anch’io sono molto indeciso, tra Oscar ed Omega, ed anche tra quello più consigliato tra questi due ed un estrattore verticale, tipo omega 808 o Hurom HH. Potresti aiutarmi nella scelta?
    Grazie
    Rinaldo

    Replica
  88. Alessandra

    Ciao Jo
    Avrei bisogno di un consiglio per quanto riguarda il migliore estrattore verticale facile da pulire, molto versatile che mi consenta di preparate anche sorbetti e gelati, che lavori bene anche con semi sfrutta secca. Ho visto che prediligi gli estrattori orizzontali ma io ho poco spazio, esiste un prodotto che soddisfa tutte queste esigenze? Sono disposta anche a spenderci un pochino di più l’importante è avere un prodotto che soddisfi le aspettative e sia resistente nel tempo.
    Grazie

    Replica
  89. Marina

    Ciao Jo,
    attualmente sto utilizzano un Hurom 600 Hf verticale che spesso si blocca con le foglie lunghe anche se le taglio a pezzetti piccoli e le mischio con frutta , radici ecc., fa un succo che è più una zuppa, mentre io lo vorrei più liquido possibile e quindi devo filtrarlo ulteriormente con un colino e buttare tanto scarto umido, oltretutto il succo si surriscalda un po’; tra queste difficoltà mi si è bucato pure il filtro e non riesco ad acquistare il nuovo pezzo di ricambio poichè ho acquistato l’estrattore sul sito di un negozio tedesco che ora non c’è più, Hurom Europa non risponde alle mie email e io rimango in panne. In tutta questa vicenda sto pensando di fare un nuovo acquisto passando all’orizzontale e valutando tra Angel e Sana EU707J. Le mie esigenze, come avrai capito sono : utilizzare le foglie lunghe senza intoppi, ma anche utilizzare frutta, tuberi e radici con il minimo scarto ma ottenendo un succo liquido e freddo (penso come lo garantisce angel). Di Angel non mi convince il fatto che l’acciaio sia attaccabile dagli acidi dei succhi (il modello top è però fatto con un acciaio resistente anche alla salseine, il prezzo però lievita a 1500 circa) la macchina pesa ben 12 Kg. che non sono pochi, e come tu dici, è una macchina di vecchia generazione. Riguardo al Sana, ho paura che abbia problemi con la frutta (magari fa tanto scarto?), e che in generale faccia un succo non liquido come vorrei;
    anche se so esattamente ciò che voglio , mi trovo molto indecisa e ti chiedo un consiglio in generale valutando, se ritieni necessario, anche altri estrattori oltre ad Angel e Sana . Ti chiedo anche se sapresti eventualmente darmi una dritta sul recupero del pezzo di ricambio (altrimenti posso anche buttare un estrattore che tre anni fa ho pagato 470 euro) .
    Grazie mille e complimenti per tutte le informazioni che riesci a dare in questo sito.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Marina,
      per le verdure in foglia è ottimale l’estrattore di succo orizzontale.
      Gli estrattori di succo ricavano un succo liscio ed abbastanza denso in quanto presenti fibre solubili.
      Tu intendi forse un succo più limpido?
      Per il tuo Hurom HE ti scriverò in privato.
      Jo

      Replica
  90. Sebastian

    Salve . Volevo sapere se a questo estrattore (sana euj 707) ci si potrebbe mettere il regolatore di pressione come al euj 606 ?? I corpi triturazione sono uguali tra loro?? Poi ho visto che c’è il vidia (oscar da 1200) mi sembra che il corpo triturazione sia uguale ai due euj 606 e euj 707?? Chiedo perchè in un futuro forse vorrei comprare lo spremitore per olio e se l’oscar (vidia) ha l’attacco uguale prendo quest’ultimo (costa di meno, esteticamente non è un gran che ma non mi interessa) . In conclusione riassumendo le differenze dei prezzi sono riguardanti il design, vari accessori come il regolatore di pressione filtri…. ma per quanto riguarda il corpo triturazione (esclusa la tramoggia) l’attacco alla macchina e i filtri come forma (non come dimensione dei fori) dovrebbero essere uguali !!?? Ringrazio in anticipo un’eventuale risposta . Saluti

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Sebastian,
      ogni macchina ha le sue differenze, non è possibile “interscambiare” i componenti in quanto ci sono piccole differenze dimensionali.
      Il regolatore di pressione è collegato al blocco tamburo per cui non è possibile.
      L’accessorio after-market della pressa è possibile utilizzarlo solo con l’Omega EUJ-707.
      Jo

      Replica
  91. Marco

    Ciao,
    sono molto indeciso tra il SANA 707 e l’OSCAR 1200.
    A parte le differenze che si possono notare anche se averlo provato, quali sono le altre differenze sostanziali?
    Io utilizzerei l’estrattore sia per la verdura che la frutta. Molto importante, per me, anche la pulizia. Non voglio perdere troppo tempo, ma non voglio neanche avere i filtri con batteri o muffe.
    Come garanzia e pezzi di ricambi in Italia?
    Grazie.
    Ciao.

    Replica
  92. Vasco

    Buongiorno Jo
    complimenti per il tuo lavoro da tester e le informazioni che rilasci. Per cortesia potrei conoscere anch’io privatamente la tua opinione tra l’Oscar DA1200 e il Sana Juicer EUJ – 707? Io ci devo fare un pó di tutto . Però mi interessa sapere quale dei due disperde più enzimi e vitamine ciò mi spiego meglio con lo scarto di piú fibre se ne vanno anche di piú enzimi e vitamine? Grazie per la tua risposta.

    Replica
  93. Massimo

    Ciao,
    ma il fatto che produca un succo con meno fibre dell’oscar non puo’ essere ovviato utilizzando il filtro a maglie piu’ grandi?

    Replica
  94. sandra

    buongiorno Jo,
    grazie per tutte le preziose informazioni che ho trovato sul tuo sito, sono anche io interessata all’acquisto di un estrattore, desiderei avere la tua opinione a riguardo di Oscar DA1200 e di Sana Juicer EUJ – 707, in realtà ho ancora il dubbio se scegliere un estrattore verticale o orizzontale 🙁
    vorrei spremere frutta e verdure varie e come Vasco mi chiedo se con lo scarto di piú fibre se ne vanno anche piú enzimi e vitamine, io preferisco il succo denso. Chiedo anche se è necessario cambiare filtro a seconda del tipo di verdura che si vuole spremere Grazie mille per la tua risposta.

    Replica
  95. ilie cucu

    Ciao Jo,
    complimenti per il sito e le informazioni. Per cortesia potrei conoscere anch’io privatamente la tua opinione tra l’Oscar DA1200 e il Sana Juicer EUJ – 707?

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *