Granita di pistacchi

Granita-di-pistacchi
La granita di pistacchi è difficile trovarla in città ma perché non farsela in casa?

Avevo già scritto un post sulla granita di pistacchi quasi 3 anni orsono (qui) ora però ho fatto qualche leggero aggiustamento perché la proporrò più tardi per una serata dedicata al prosciutto iberico; ci vuole qualcosa che stemperi il gusto forte del prosciutto spagnolo!
Dopo aver chiesto consiglio alla mitica Giovanna Musumeci, ho ricavato questa versione.

La preparazione con la macchina del gelato è davvero semplicissima l’unica accortezza è riuscire a tenere il cristallo di ghiaccio più grande rispetto ad un comune sorbetto anche se c’è solo il 20% di zucchero.
La miscela l’ho preparata ieri, come da foto.

Ieri ho venduto la Nemox PRO1700 con cui avevo deliziato i miei ospiti negli ultimi due anni così questa sera sarà anche l’occasione per provare la mia nuova, e bellissima, gelatiera professionale Nemox PRO5K SC che utilizzerò per i prossimi corsi.

Ingredienti:
650 gr. di acqua
200 gr. di zucchero
150 gr. di pistacchi in pasta
2 pizzichi di sale (extra)

Preparazione
In un pentolino sciogli lo zucchero nell’acqua senza portare questa ad ebollizione.
Appena lo sciroppo si raffreddato versa nel bicchiere del frullatore Blendtec, aggiungi i pistacchi in pasta, seleziona “beverages”, “XL smoothies” e fai 2 cicli.
Accendi la gelatiera e versa la miscela, appena si imbianchisce aggiungi un paio di pizzichi di sale per esaltare il gusto dei pistacchi.
Servi la granita di pistacchi con qualche biscotto morbido.

Granita di pistacchi ultima modifica: 2014-03-19T10:00:26+00:00 da Jo Pistacchio

3 pensieri su “Granita di pistacchi

  1. Paolo

    Caro Jo,
    sarei interessato a comprare una gelatiera e volevo sapere se la Nemox PRO1700 è il livello minimo di macchina che vale la pena acquistare o se per un utilizzatore saltuario esistono altri modelli meno costosi comunque validi per un uso casalingo non sofisticato.

    Grazie
    Paolo

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Paolo,

      il modello base è la Nemox Gelatissimo exclusive, poi c’è un modello intermedio Gelatissimo Ktech.
      La differenze.
      – la prima non ha la funzione mantenimento ma motore e compressore sono gli stessi delle altre due
      – la seconda ha la funzione mantenimento con scocca in abs (no alluminio)
      Tra qualche giorno ci sarà un’offerta speciale sul mio blog a 248,00 EURO (spese di spedizione incluse) qui:
      http://www.gelatofacile.it/product/130/GELATISSIMO-EXCLUSIVE-macchina-da-gelato-Nemox-L'EVOLUZIONE-DELLA-FAMOSA-GELATISSIMO-!!!.html
      Jo

      Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *