Medaglioni di pollo alla Wellington

Medaglioni-pollo-Wellington
I medaglioni di pollo alla Wellington sono l’ultimo esperimento realizzato alla cena organizzata da mia moglie coi suoi compagni di università.

Il proposito era di non rimanere in cucina “a spadellare” per la seconda portata combinando anche un piatto +/- sano per i bimbi.
A tal fine ho pensato di usare quindi pollo, zucchine, prosciutto cotto e formaggio fuso; un’ottima combinazione per i bimbi racchiusa in una crosta dorata.
La pasta sfoglia mi è servita per contenere il tutto e cuocere con qualche ora di anticipo.

Per semplificare ho utilizzato l’Oscar Neo DA-1000 per ridurre i petti di pollo, così da poter formare una sorta di hamburger col coppapasta.
Ho usato anche l’estrattore per ridurre in pappa le zucchine ed estrarre da un peperone il succo.

Medaglioni di pollo alla Wellington

Tempo di preparazione: 1 hour, 25 minutes

Tempo di cottura: 35 minutes

Tempo totale: 2 hours

Ingredienti

Per (6 medaglioni)
1 kg di petti di pollo
2 tuorli d'uovo
succo di zucchine e peperoni (per amalgamare)
timo e sale quanto basta
6 fette di prosciutto cotto (spessore 2 mm)
6 fette di formaggio (ho usato il leerdammer con spessore 2/3 mm)
3 zucchine
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari
2 tuorli per spennellare la superficie

Preparazione

Utilizzando l'estrattore di succhi procedi a:
- ridurre in pappa le zucchine;
- estrarre il succo dal peperone che mi servirà per ammorbidire il pollo;
- ridurre in poltiglia i petti di pollo.
In un recipiente di plastica per alimenti aggiungi quindi il pollo, sale, timo, i 2 tuorli e succo di peperone (quanto basta); col coppa pasta forma degli hamburger che dovrai scottare in padella su entrambi i lati.
In un pentolino salta le zucchine con solo del sale.
La struttura sarà così realizzata da 4 strati (preferibilmente col coppa pasta):
1. zucchine
2. formaggio
3. pollo
4. prosciutto
ma ho anche provato con:
1. zucchine
2. pollo
3. prosciutto
4. formaggio
Da ciascun rotolo di pasta sfoglia devi ottenere 3 quadrati, per il terzo devi congiungere ciò che rimane degli altri due; chiudi verso il centro gli angoli poi capovolgi e fai 3 tagli sulla parte superiore così da permettere la fuoriuscita del vapore evitando il rigonfiamento.
Poni in forno statico a 180°C per circa mezzora poi spegni e tieni ancora in forno per 5 minuti ventilato così da dorare la crosta.

Medaglioni di pollo alla Wellington ultima modifica: 2013-11-06T09:00:31+00:00 da Jo Pistacchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *