Monoporzione di parmigiana di melanzane


Questa versione della parmigiana di melanzane è anche molto leggera e veloce da preparare.
E’ indispensabile che utilizzi una melanzana abbastanza grande (circa 22-26cm) per farci circa 4 porzioni, deve essere lunga ma soprattutto con un bel diametro; non va bene la melanzana napoletana magra e lunga.
Ti occorrono 28 o più dischi, multipli di 4.

Ingredienti per 2 persone
n. 28 dischi di melanzane di 3-4 mm di spessore
n. 1 mozzarella di bufala campana da 250 gr
n. 1 barattolo piccolo di polpa di pomodoro Mutti
n. 4 foglie di basilico
n. 4 cucchiani di ricotta
olio extra vergine di oliva, parmiggiano reggiano e sale quanto basta

Taglia la mozzarella di bufala a dischi sottili 2-3 millimetri, usa un coltello appropriato (preferibilmente quello per tagliare a fette i pomodori).

Lava la melanzana e tagliala a dischi di 3-4 millimetri di spessore; poggia le fette in uno scolapasta e ad ogni strato aggiungi del sale sulla superficie dei dischi. Cerca di mettere su un peso in cima agli strati così da favorire il rilascio del liquido amarognolo di vegetazione.

Prima di cuocerei dischi asciugali con della carta assorbente su entrambi i lati.
Prendi una padella antiaderente e versa un leggero strato d’olio extra vergine così da poter quasi friggere i primi 4 dischi (che andranno al centro della monoporzione) di melanzane poi prosegui senza; i dischi dovranno essere dorati in superficie su entrambi i lati.
Apri un barattolo di polpa di pomodoro Mutti, quello piccolo.

Ora componi le monoporzioni su una teglia da forno.
Utilizza il disco di diametro più grande come base, poi aggiungi un po’ di polpa di pomodoro al centro del disco e copri con una fettina di mozzarella di bufala; continua così ricordandoti di porre al centro il disco di melanzana fritto.


Al penultimo strato aggiungi anche una fogliolina di basilico (preferibilmente ricotta al posto della mozzarella) infine, sull’ultimo disco copri di polpa di pomodoro e spolvera abbondantemente con parmigiano reggiano grattuggiato.

La monoporzione ha una forma piramidale, conica…

Inforna a 150°C per 10 minuti poi, 5 minuti a 250°C con forno attivo solo cielo, anche ventilato (altrimenti gli ultimi 5 minuti poni a grill ma attenzione che non deve bruciare la superficie).

Monoporzione di parmigiana di melanzane ultima modifica: 2012-07-14T08:00:06+00:00 da Jo Pistacchio

2 pensieri su “Monoporzione di parmigiana di melanzane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *