Pasta di farro con zucchine


In frigo ho notato le zucchine comprate la settimana scorsa.
Ho avuto il permesso per la mia prima frittura in casa, purtroppo la cappa non ha il tubo di aspirazione esterno ma solo un “motorino” da 140watt, praticamente un giocattolo!

Ingredienti per due persone.
200/300 gr. di zucchine, inclusa mezza per l’emulsione
un paio di cucchiai di panna (quanto basta)
3/4 cucchiai di parmiggiano
2 cucchiaini di lecitina di soia
olio di soia per la frittura
pepe bianco
timo fresco
250 gr. di pasta di farro (gemelli o qualsiasi altro tipo di pasta che raccolga il sugo, anche rigata)

Preparazione
Taglia a rondelle omogenee le zucchine, circa 2 mm di spessore.
Friggi in olio di soia, abbondante e caldo; ci vorranno circa 20 minuti.
Scola su carta assorbente e sala le zucchine.

Per l’emulsione.
Taglia a cubetti mezza zucchina e poni nel recipiente/bicchiere di un frullatore ad immersione; aggiungi qualche cucchiaio di panna e di olio di frittura, la lecitina di soia e fai andare per alcuni minuti. Prova la salsa (dovrà essere di un colore verdino pastello) così ottenuta e sala.
Prepara una padella bassa antiaderente con l’emulsione, deve coprire interamente il fondo
Cuoci la pasta, scola e versa nella padella a fuoco basso; aggiungi le zucchine fritte, alza la fiamma e, quando l’emulsione sarà sparita (assorbita dalla pasta) aggiungi le foglie di timo fresco (corrispondenti a 4/5 pizzichi) ed il parmiggiano.
Io ho usato del provolone di Agerola tagliato a cubettini!

Pasta di farro con zucchine ultima modifica: 2011-05-24T20:00:02+00:00 da Jo Pistacchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *