Pizzeria Da Michele I Condurro, Milano

pizzeria-damichele-icondurro-milano1

Pizzeria Da Michele I Condurro
via Orti, 31 (zona Porta Romana) – Milano
8 Novembre 2016

Martedì sono stato all’apertura di questa nuova pizzeria di tradizione napoletana Da Michele I Condurro a Milano successiva a quella aperta da poco in zona Fuorigrotta a Napoli.
A fare da cicerone Michele nipote di Raffaele (uno dei 13 figli del fondatore della famosa pizzeria del 1870 a forcella) con cui ho parlato a lungo di impasti, del suo impasto.

pizzeria-damichele-icondurro-milano

Raffaele Condurro a sx coi collaboratori ed il padre Michele a dx

Nella pizzeriaDa Michele I Condurro” a Milano l’impasto è a lunga lievitazione, circa 30 ore, viene usata la farina Caputo blu con idratazione al 50%: farina, acqua, pochissimo lievito ed abbondante sale. Il paniello è circa 300/320 grammi infatti, la pizza con il “cornicione” (bordo) ben alveolato ha un diametro piuttosto grande che straborda quasi sempre dal piatto.
Il forno è a legna costruito dalla ditta Grimaldi.
Qui è possibile ordinare anche la pizza “a rot’ e’ carr”, stesa con un paniello di quasi 500 grammi. Sono proprio queste tipologie di pizze che ho assaggiato in breve successione:
– cipp’ a furcella
pizza bianca bianca (rievoca l’antica “Mastunicola”) con un velo di strutto di maialino nero di Caserta, aglio di Ufita (AV), pecorino romano grattugiato e basilico.
pizzeria-damichele-icondurro-milano
– margherita Condurro
fior di Latte di Agerola (NA), pomodoro San Marzano DOP, olio extra vergine, formaggio grattugiato e basilico
pizzeria-damichele-icondurro-milano
– all’ombra del Vesuvio
pomodorini del piennolo del Vesuvio rosso e giallo, bocconcini di fior di latte di Agerola, provolone del Monaco (NA) e basilico
pizzeria-damichele-icondurro-milano
La prima pizza molto originale con impasto esaltato dalla sapidità del condimento.
La pizza col piennolo un tripudio di colori e di goduria al palato, la morbida consistenza dei bocconcini si accompagna ai pomodori l’impasto fa da sfondo tra i sensi emozionati.

Oltre alle pizze si possono ordinare alcuni “sfizi” come insalate, fritti ma anche i dolci curati dallo chef Antonio Schiano come, ad esempio:
– straccetti di pizza al ragù o alla genovese napoletana

pizzeria-damichele-icondurro-milano

– timballo di melanzane

pizzeria-damichele-icondurro-milano

– arancino di riso venere con ricotta e castagne su vellutata di zucca & arancino classico napoletano

pizzeria-damichele-icondurro-milano

– crocchè di patate classico con provola affumicata e salame napoli

pizzeria-damichele-icondurro-milano

– frittatina (in pastella) di pasta classica napoletana

pizzeria-damichele-icondurro-milano

– pastiera napoletana

pizzeria-damichele-icondurro-milano

Pizzeria Da Michele I Condurro, Milano ultima modifica: 2016-11-11T14:30:57+00:00 da Jo Pistacchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *