Sorbetto al mojito, frozen


Sorbetto al mojito frozen, una delle mie lettrici l’ha richiesto un po’ di giorni fa…
…il vero mojito dovrebbe avere circa 19° alcolici.

Anche per il mojito frozen la difficoltà è bilanciare la miscela anche se in questo caso non è un vero e proprio sorbetto.

Ipotizzando che il mojito abbia circa 19° in volume ciò vuol dire che ci saranno circa 150 grammi di alcol: 19*0,79 (peso specifico dell’alcol).

Ingredienti
375 gr. di rhum (3 anni, 40° circa)
300 gr. di acqua frizzante
230 gr. di succo di lime
50 gr. di zucchero di canna
45 gr. di inulina
5 gr. di carragenina

Preparazione
Nel bicchiere del frullatore mischia gli ingredienti solidi cioè lo zucchero, l’inulina, il mentolo e la carragenina ed aggiungi il rhum ed il succo di lime; frulla per qualche minuto.
Utilizzando la vaschetta per i cubetti di ghiaccio, versa sia la miscela alcolica che l’acqua frizzante per avere tanti cubetti.
Il giorno successivo puoi preparare il frozen mojito col bicchiere del frullatore ed i cubetti, frulla senza esagerare.
Aspetto ora il giudizio della mia lettrice visto che non sono tanto soddisfatto di questo sorbetto al mojito.

Aggiornamento 29 Luglio 2012
La mia assidua lettrice, scrive che il suo è più buono. Ha avuto tanto successo, strano perchè c’è meno alcol e, secondo me, la ragazza beve…
😉

Cristiana’s mojito
450 gr. di succo fresco di lime
350 gr. di zucchero
300 gr. di acqua
200 gr di rhum bianco
50 gr. di inulina
20 gr. di glucosio
5 gr. di carragenina
zeste di di lime
menta fresca q.b.
Dopo aver fatto maturare la miscela con la solita preparazione aggiungi il rhum ed il succo di lime, entrambi ghiacciati; aggiungi anche la menta fresca e frulla tutto.
Versa in gelatiera e, quando il sorbetto è quasi pronto, aggiungi anche lo zeste di lime.

A voi i commenti…

Sorbetto al mojito, frozen ultima modifica: 2012-06-29T08:45:15+00:00 da Jo Pistacchio

5 pensieri su “Sorbetto al mojito, frozen

    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Valentina,
      l’inulina è una fibra insapore/incolore sostituirla sarebbe difficile, prova ad eliminarla anche se poi la miscela andrebbe ri-bilanciata.
      Jo

      Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *