Sorbetto di mango, preparazione

Ieri ho acquistato all’Esselunga, 3 manghi. Non sono molto maturi anzi due non lo sono affatto.
La miscela ideata è questa, ma sarà da mettere a punto perchè molto dipende dal grado di maturazione della frutta.
400 gr. di polpa di mango
450 gr. di zucchero
500 ml di acqua
7 gr. di agar agar
Questa volta ho usato come addensante l’agar agar, non la preferisco ma la devo terminare.
La solita attrezzatura: recipiente in plastica per la miscela, frullatore ad immersione, pentolino

Ho pulito i frutti di mango, pelati e recuperato la polpa: circa 750 gr.
Ho frullato la polpa con il frullatore ad immersione, aggiungendo il succo di mezzo limone.
L’acqua con lo zucchero invece l’ho messa in un pentolino a scaldare sul gas, cosicchè lo zucchero si sciolga e vada in soluzione; praticamente ne faccio una sorta di sciroppo.

A questo punto, metà sciroppo l’ho aggiunta al frullato di frutta invece, appena raffreddata, all’altra metà ho aggiunto l’addensante.
Riporto nuovamente il pentolino sul gas quindi dopo un po’ l’agar agar inizia a gonfiarsi e a rendere denso lo sciroppo.
Appena l’agar agar ha compiuto la sua missione…aggiungo anche questo fluido al frullato di frutta.
Ripongo la miscela quindi nel congelatore.

Domani proverò a fare il sorbetto vero e proprio.
Ti ricordo che una parte del frullato di frutta, quasi la metà, l’ho conservato in frigorifero per un eventuale rabbocco!
:-0

Sorbetto di mango, preparazione ultima modifica: 2011-01-04T18:17:32+00:00 da Jo Pistacchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *