Sorbetto di mirtilli


Mio nipote non gradisce i mirtilli ed anche il succo non gli piace.
Ho pensato quindi di proporgli un sorbetto di mirtilli preparato proprio col succo di mirtilli. Si, hai letto bene con succo confezionato, un prodotto industriale!

E stato difficile trovarlo, uno comune senza andare in qualche negozio bio o simile. Ad esempio, il mio amico Jack l’ha comprato da Auchan, “i nettari” (65% di mirtilli neri selvatici).
Ne ho trovato anche uno di “Fiorentini”, 330 ml a più di 6 euro ma ho desistito.
Ad un piccolo market, ho comprato il succo di mirtilli Zuegg; una confezione da 6 pezzi da 125 ml 4,75 euro.
La confezione riporta 40% di succo di mirtilli.

Ingredienti
200 gr. di succo di mirtilli
350 gr. di acqua
150 gr. di zucchero
10 gr. di miele
un po’ di succo di limone

Preparazione, con le bottigliette della Zuegg.
Versa in un recipiente 4 bottigliette di succo di mirtilli, aggiungi 200 gr. di acqua, 1 cucchiaino di miele e un po’ di succo di limone.
Frulla la miscela per 2 minuti col frullatore ad immersione.
Riponi il contenitore in frigorifero per 12 ore, dopodichè ponilo in congelatore rimestando la miscela dopo qualche ora con un cucchiaio o il solito frullatore suddetto.

Sorbetto di mirtilli ultima modifica: 2011-08-11T01:00:41+00:00 da Jo Pistacchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *