Sorbetto di percoche affogate nel vino aglianico


Era quasi un mese che pensavo di preparare questa miscela: sorbetto di percoche affogate nel vino.
In Campania è usanza gustare le percoche in questo modo, dopo averne bevuto il vino in cui sono state immerse.

Il mio amico Jack Ricotta, ha consigliato il Gragnano ma ieri al PAM ho trovato come vino rosso campano solo l’Aglianico.
Sabato sera ho lavato e sbucciato le percoche, tagliate in pezzi le e ricoperte di vino Aglianico.
Domenica mattina ho frullato le percoche dopo aver “scolato” il vino, l’ho rimesso in bottiglia per futuri usi.

Ingredienti
420 gr. di percoche frullate (macerate nel vino)
400 gr. di acqua
220 gr. di zucchero
38 gr. di glucosio disidratato
25 gr. di inulina
5 gr. di farina di semi di carrube

Preparazione
In un pentolino versa l’acqua ed aggiungi tutti gli ingredienti solidi cioè zucchero, glucosio disidratato, inulina e farina di semi di carrube; poni su fiamma media e mescolando continuamente cerca di sciogliere lo zucchero prima che la miscela inizi a bollire.
Lascia raffreddare lo sciroppo a temperatura ambiente.
Infine, nel bicchiere del frullatore Blendtec versa le percoche frullate e lo sciroppo, seleziona “beverages”, poi “XL smoothie” e fai 3 cicli completi; versa la miscela completa in un recipiente di plastica per alimenti e poni in frigorifero a maturare per almeno 5 ore.
Accendi la gelatiera e versa la miscela di percoche affogate nel vino aglianico, il sorbetto sarà pronto dopo 40-50 minuti.

Sorbetto di percoche affogate nel vino aglianico ultima modifica: 2012-07-30T01:00:31+00:00 da Jo Pistacchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *