Gelaterie in Italia, rilevazione 2017

La rilevazione delle gelaterie basate sui dati del 2017 è stata pubblicata dalla Camera di Commercio di Milano-Monza-Brianza-Lodi pochi giorni or sono. Vediamo come è andata.

Quasi tutte le regioni presentano un delta negativo ad eccezione di:
– Lazio
– Liguria
– Lombardia
– Sardegna
– Valle d’Aosta

A livello nazionale, ecco la tabella.

Gelaterie attive per RegioneTotale 2017TOTALE 2016Differenza
ABRUZZO 450 457 -1,56%
BASILICATA 192 202 -5,21%
CALABRIA 826 837 -1,33%
CAMPANIA 1.899 1.948 -2,58%
EMILIA ROMAGNA 1.555 1.573 -1,16%
FRIULI VENEZIA GIULIA 391 398 -1,79%
LAZIO 1.852 1.848 0,22%
LIGURIA 598 586 2,01%
LOMBARDIA 2.613 2.608 0,19%
MARCHE 519 547 -5,39%
MOLISE 103 106 -2,91%
PIEMONTE 1.268 1.304 -2,84%
PUGLIA* 1.013 1.050 -3,65%
SARDEGNA 553 547 1,08%
SICILIA 1.836 1.840 -0,22%
TOSCANA 1.369 1.387 -1,31%
TRENTINO ALTO ADIGE 255 265 -3,92%
UMBRIA 173 181 -4,62%
VALLE D'AOSTA 39 38 2,56%
VENETO 1.571 1.595 -1,53%
19.075 19.317 -1,27%

Una gelateria ogni 3.171 italiani (dati ISTAT 12/2017).

In Lombardia un misero +0,19% circa, con 2.613 unità. Finalmente il fenomeno si è fermato? Vedremo negli anni a venire.
Erano 2.608 (2016), 2.558 (nel 2015), 2.765 (2014) e 2.512 del 2013.
Nella provincia di Milano le gelaterie sono 794 in crescita rispetto alle 783 dello scorso anno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: