Gelato alle mandorle per intolleranti al lattosio

Gelato alle mandorle esclusivamente con ingredienti vegetali!

Seconda miscela per intolleranti al lattosio, sempre a base crema, utilizzando i prodotti della Riso Scotti:
– il latte di riso (già provato)
– l’olio di riso
Questa volta ho pensato di arricchirla con dei fichi secchi pertanto la sera prima li ho messi a mollo nel latte di soia, al mattino era morbidissimi pronti per una leggera caramellizzazione

Ingredienti
760 g latte di riso
100 g mandorle in pasta
100 g zucchero di canna
  45 g olio di riso
  30 g miele di acacia
  10 g lecitina di soia
    5 g farina di semi di carrube
Variegatura
100 g fichi secchi
  25 g zucchero di canna
  25 g miele di acacia

Preparazione
Innanzitutto recupera il latte di riso con cui hai ammollato i fichi secchi questi, invece, mettili da parte in un contenitore e ponili in frigo.
In un recipiente di plastica alimentare (con il frullatore ad immersione) o nel bicchiere del frullatore versa tutti gli ingredienti e frulla per circa 5 minuti alla velocità massima.
La miscela deve essere ben amalgamata e la lecitina emulsionare i liquidi coi grassi.
Per chi possiede il Blendtec wildside, imposta “beverages” e fai 3 cicli selezionando “smoothie XL”; la miscela sarà tiepida alla fine del processo.

La potenza del Blendtec consente l’emulsione della miscela, quasi 1 litro, in meno di 3 minuti.
Versa la miscela del gelato alle mandorle nel contenitore alto di plastica ad uso alimentare.

Poni il contenitore in frigorifero per 4-5 ore, per la maturazione della miscela. Infine, versa la miscela nella gelatiera.
Intanto prepara i fichi caramellati.
In un pentolino versa il miele, aggiungi lo zucchero ed i pezzetti di fichi; poni a fiamma bassa per qualche minuto.
Appena caramellati, versali nella gelatiera poco prima che il gelato sia pronto: cinque minuti prima.

Il gelato alle mandorle ha un gusto intenso, la variegatura è poco presente; al palato permane la tipica sensazione del latte di riso.
Anche la mia amica, collega di panificazione, Barbara l’ha subito notato domenica scorsa appena preparato…

2 commenti su “Gelato alle mandorle per intolleranti al lattosio”

  1. Buonasera il latte di riso posso sostotuirlo con quello di mandorle più grasso?
    Inoltre è possibile utilizzare panna vegetale da montare (magari non zuccherata).
    ho letto anche vari articoli sull’inulina.
    Cosa ne pensa?

    • ciao Erika, sconsiglio la panna vegetale che è piena di ingredienti di sintesi.
      L’inulina apporta solo solidi, non grassi.
      Se usi il latte di mandorle va bene anche se andrebbe rivista un po’ la ricetta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: