Carrettino Ape con granita di limoni

Carrettino-Ape-granita-di-limone
Sabato sera a Maiori il solito carrettino con la granita di limone? Eh no, è uno nuovo…

E’ un Ape Piaggio adattato con moderne attrezzature in acciaio per produrre la granita di limoni come si faceva una volta con la carapigna a mano.
Invece del barile in legno di castagno, il contenitore è in acciaio inox come anche la sorbettiera che contiene la soluzione di acqua, zucchero e limone; infatti, si tratta di una limonata.
Carrettino-Ape-granita-di-limone
L’intercapedine tra i due contenitori è riempita da ghiaccio e sale così da abbassare il punto di congelamento ben al di sotto dello 0°C altrimenti la limonata non solidificherebbe.
Carrettino-Ape-granita-di-limone
Con un pestello gigante viene compattato il ghiaccio col sale.
Carrettino-Ape-granita-di-limone
Il moto “manuale”, orario ed antiorario, della sorbettiera agevola lo scambio termico tra la soluzione posta all’interno ed il ghiaccio/sale dell’intercapedine.
Carrettino-Ape-granita-di-limone
Non ho visto usare la paletta per asportare la limonata solidificata dalle pareti infatti la granita di limoni che ho preso era piuttosto semi-liquida.
Il processo è realizzato da tre baldi ragazzi ma ci vuole più tempo e più olio di gomito…perà la cosa si allunga…

6 commenti su “Carrettino Ape con granita di limoni”

  1. Troppo sofisticato… in questo modo riesci a fare al massimo un centianio di granite…. producendola con una macchina per gelato (tipo Frigomat) ne vendo circa 300 al giorno … (Alle Mauritius). Ciao Jo.

  2. Salve io mi sposo il 25 luglio 2015, volevo sapere se potevate venire fuori chiesa a GIUGLIANO(NAPOLI) ed ovviamente il prezzo..
    ATTENDO UNA VOSTRA RISPOSTA
    Grazie e buona giornata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: