Coppa del Mondo della Gelateria 2018, le squadre in gara

Coppa del Mondo della Gelateria 2018

Alla Coppa del Mondo della Gelateria manca oramai un mese!

Evento biennale che coinvolge selezionati professionisti dei cinque Continenti offre un’occasione di confronto unica ed irripetibile tra coloro che vi partecipano.
La mission della Coppa del Mondo della Gelateria consiste nell’esaltare l’eccellenza mondiale della gelateria artigianale di tradizione e scuola italiane, contribuire allo sviluppo delle professionalità dei mestieri del gusto, promuovere l’amicizia e la collaborazione tra i popoli.

La Coppa del Mondo della Gelateria è all’VIIIaedizione, ciascun Paese ha organizzato nell’ultimo anno specifiche selezioni ed esibizioni ufficiali per accedervi pertanto, ecco le 12 squadre che si sfideranno a Rimini dal 20 al 23 gennaio 2018 nella Hall Sud della fiera di Rimini durante il SIGEP:
– Argentina
– Australia
– Brasile
– Corea del Sud
– Francia
– Giappone
– Marocco
– Polonia
– Spagna
– Stati Uniti
– Svizzera
– Ucraina

Ogni squadra è guidata da un team manager ed è composta da:
– gelatiere
– pasticciere
– cuoco
– scultore del ghiaccio

Le prove di gara sono 8 e si svolgeranno da sabato a martedì.
Si inizierà con la vaschetta decorata e la torta gelato sabato 20 gennaio e si proseguirà domenica con l’entrèe con gelato gastronomico e la nuova prova con snack di gelato;  lunedì sarà la volta della coppa decorata e della mystery box la prova di abilità che vedrà i gelatieri dei 12 team misurarsi con la preparazione di un gelato utilizzando ingredienti segreti sorteggiati e comunicati solo al momento dell’inizio della prova, da presentare su un cono stampato tradizionale con una nuova mystery con gelati alla frutta.
La lavorazione della scultura in ghiaccio si svolgerà su due giornate sabato e domenica, mentre i pezzi artistici in croccante saranno realizzati nelle quattro giornate e valutate con particolare attenzione all’estetica, all’abilità tecnica e all’attinenza al tema nel Gran buffet finale allestito sul campo di gara l’ultimo giorno di Coppa, il martedì.
Due nuove prove si inseriscono nell’ottava edizione in cui in cui saranno valutati non solo il gusto e la professionalità, ma anche l’estetica, mettendo alla prova l’estro dei gelatieri e dei pasticcieri.

Coppa del Mondo della Gelateria 2018, le squadre in gara, le prove

Nell’ultima edizione del 2016 è stata la squadra italiana ad imporsi su Spagna e Australia per cui, come da regolamento, non parteciperà per la difesa del titolo.
Il team dell’Italia campione del mondo è guidato da Diego Crosara di Altavilla Vicentina (Vicenza) e composto dal gelatiere Luigi Tirabassi di Subiaco (Roma), dallo chef Alberto Carretta di Thiene (Vicenza) e dal pasticciere Antonio Capuano di Riccia (Campobasso) e dallo scultore del ghiaccio Amelio Mazzella di Regnella di Bacoli (Napoli).

Programma delle giornate della Coppa del Mondo della Gelateria 2018, presso la Hall Sud
Sabato 20 gennaio
8:00 – 18:00 Scultura del ghiaccio
8:00 – 11:00 Vaschetta decorata
14:00 – 17:00 Torta gelato
Domenica 21 gennaio
8:00 – 18:00 Scultura del ghiaccio
9:00 – 13:30 Entrèe con gelato gastronomico
15:00 – 17:00 Snack di gelato
Lunedì 22 gennaio
9:00 – 11:00 Coppa decorata
11:30 – 17:00 Mystery box
Martedì 23 gennaio
10:00 – 14:00 Gran buffet finale
16:00 – 17:00 Premiazione

Mercoledì 24 gennaio
11.00 Conferenza stampa presso la sala Tiglio 1

Nei prossimi giorni seguirà un articolo sul regolamento, vista anche la mia presenza nella giuria della stampa per la prova del gelato gastronomico che avrà anche un premio speciale dedicato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: