Sherbeth Festival a Palermo dal 27 al 30 settembre 2018

Sherbeth Festival è l’evento di gelato che chiude questa ennesima lunga stagione calda in programma a Palermo questa settimana dal 27 al 30 settembre

Giunto alla decima edizione, quest’anno la sfida si amplia a 50 gusti elaborati da gelatieri da tutto il mondo e si svolgerà, ancora una volta, nel centro storico di Palermo tra via Maqueda, corso Vittorio e piazza Verdi. Ed ecco tutti i gusti che potrai assaggiare:
– “Crema de nonna con la scorza de limone” del Bar della Darsena a Fiumicino (Roma);
– “Liquirizia di Atri e Menta Piperita” del bar gelateria Duomo a L’Aquila;
– “Melograno, lime e zenzero candito” del bar gelateria Mincuccio a Palagiano (Taranto);
– “Crema d’Estate” del Caffè del Duomo a Terracina (Latina);
– “Dolcezza d’Antan: Croccante di Nocciole Liguri” della gelateria Casa del Gelato ad Albenga (Savona);
– “Nocciola di Calabria” della gelateria Casa Mastroianni a Lamezia Terme (Catanzaro);
– “Crema al Burro Salato di Parma” della gelateria Ciacco a Parma e Milano;
– “Madiba Caffè Bianco” della Cremeria Opera a Lucca;
– “Brezza d’Estate (con fiori di Sambuco)” della gelateria D’Ambrosio a Mortegliano (Udine);
– “Tributo alla Serenissima: Sorbetto all’Uva Fragola con Noci Caramellate alla Zoldana” della gelateria Eiscafè De Rocco a Schwabach (Germania);
– “Loreley (torta quark con variegatura di salsa di prugne)” della gelateria Eiscafé Venezia a Kirn (Germania);
– “Hokey Pokey” della gelateria Fabulous Ice Fires a Londra (Regno Unito);
– “Pane e fichi” della gelateria Fonte del Gelato a Fucecchio (Firenze);
– “Fior di Miele e Polline con Grue di Cacao” della Gelateria Basium a Civitanova Marche (Macerata);
– “Carruba” della gelateria Blue Moon a Donnalucata Scicli (Ragusa);
– “Crema Sbrisolona” della Gelateria con gelato ad Adro (Brescia);
– “Latte Tostato” della Gelateria Da Simone a Noale (Venezia);
– “Olivello Spinoso e Menta” della gelateria De Coltelli a Pisa;
– “Bianca Cappello” della Gelateria della Passera a Firenze;
– “Mascarpone Lombardo con Fichi caramellati di Carmignano” della gelateria Fiordipanna ad Arese, Bollate e Cornaredo;
– “Mazapegul (Panna cotta, latte, zucchero, uova)” della gelateria Leoni a Cesena;
– “Pistacchio di Bronte” della gelateria pasticceria Musumeci di Randazzo (Catania);
– “Dulce Arequipe” della gelateria Ottimo a Santa Cruz de la Sierra (Bolivia);
– “Camino Por Las Nubes” della gelateria Ozio a Città del Messico;
– “Sakura (con fiori di ciliegio e cioccolata bianca)” della gelateria Quattro panchine a Yokohama (Giappone);
– “Abissi del Mare” della gelateria Risunomori ad Abashiri (Giappone);
– “Granita al Fico d’India di San Cono e Granita alla Mandorla d’Avola” della gelateria Slurp ad Aci Castello (Catania);
– “Cioccolato di Modica” della gelateria Tasta di Modica (Ragusa);
– “Ibiscus — Flor del Caribe” della gelateria Gelato & Co alle Isole Cayman;
– “Amazzonia Infinita: Açaí e Cocco” della gelateria Gelato Boutique a San Paolo (Brasile);
– “Pera dell’Emilia Romagna IGP alla Grappa di Lambrusco” della gelateria Gelato Spilamberto (Modena);
– “Indian Summer (Yogurt, Miele, Zest di Limone e Cardamomo)” della gelateria Gelato Village a Leicester (Regno Unito);
– “Burro delle Madonie con Marmellata di Bergamotto di Reggio Calabria e Marmellata di Arance Bionde di Sicilia” della gelateria Greed Avidi di Gelato a Frascati (Roma);
– “Gelato all’Abbardente ed Elicriso” della gelateria I Fenu a Cagliari;
– “Emozioni di Criollo e Petali di Rosa” della gelateria Il Dolce Sogno a Castellanza (Varese);
– “Tortello Cremasco” della gelateria Il Gelato di Barbara a Rivolta d’Adda (Cremona);
– “Mosto d’Uva” della Gelateria Joia di Formigine (Modena);
– “Chiffon Cake” della gelateria L’Albero dei Gelati (Stati Uniti);
– “Granita di Limone e Granita ai Fichi” della gelateria L’Angolo delle Delizie a Piraino (Messina);
– “Terra Terra” della gelateria L’Officina (Gelato & Bakery) a Roma;
– “Bruscolino (a base di semi di zucca)” della gelateria Lolla Gelato a Bolsena (Viterbo);
– “Cioccolato Shok” della gelateria Malga Gelato a Nonoichi (Giappone);
– “Sorbetto al Pomodoro di Pachino e Basilico” della gelateria Opera Prima ad Augusta (Siracusa);
– “Cuore di Castagne variegato al Cioccolato” della Osteria Hubenbauer a Varna (Bolzano);
– “Deliziosa (Dolce Tipico Pugliese di Cacao e Mandorle)” della pasticceria Pellegrino a Canosa di Puglia (Barletta);
– “Cheesecake Trevigiana” della gelateria Pausa Gelato ad Arcade (Treviso);
– “Cioccolato Biondo, Lime e Sale Nero” della gelateria Pavè a Milano;
– “Golden Milk: Curcuma, Miele e Pinoli Tostati” della gelateria Puro Gelato ad Heidelberg (Germania);
– “Granita al Caffè e Granita alla Massa di Cacao” della gelateria Sikè Gelato a Milazzo (Messina);
– “Zabaione Amleto” della trattoria Sora Lella a Roma.

Direzione tecnica affidata ai gelatieri Antonio Cappadonia (fresco di apertura della sua omonima gelateria a Palermo) e Giovanna Musumeci che non ha bisogno di presentazioni (un cognome, un mito del settore).

Due le sfide in programma, sempre molto sentite dai gelatieri per rimpinguare il loro palmares nella bacheca in gelateria:
– il concorso popolare, con votazione attraverso il sito, premierà il gusto preferito dal pubblico;
– il premio Francesco Procopio Cutò, della giuria segreta.
Domenica sera alle 22.00 ci sarà la proclamazione del vincitore con l’assegnazione del trofeo.
La gara tecnica si prospetta, dalle premesse raccolte in giro, densa di tecnica e chissà di quali sapori…

Nel programma tanti cooking show, eventi per bambini, intrattenimento e tanto, tantissimo gelato!

PS: voglio tranquillizzare tutti, i miei lettori, che quest’anno non sarò presente fisicamente a Palermo ma ci sarà una mia collega 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: