Estrattore di succhi Hurom H-AA di terza generazione

Hurom-H-AA
L’estrattore di succhi Hurom H-AA è l’ultimo modello della casa coreana presentato alcuni mesi fa in Corea del Sud, giunto oramai alla terza generazione della tecnologia di estrazione definita ora, Alpha.

Hurom-HAA
L’Hurom H-AA rappresenta l’evoluzione della precedente serie con le seguenti migliorìe:
– terzo filtro cieco (senza fori) per i sorbetti di frutta congelata
– nuovo design della coclea e della vasca di estrazione per migliorare la resa nell’estrazione del succo (pari circa al 5%)

Hurom-HAA

Hurom H-AA vs. Hurom HH

– nuovo design del tappo dosatore, salva goccia

Hurom-HAA

Hurom H-AA vs. Hurom HH

– velocità inferiore (controrotante) delle alette che accompagnano il succo estratto con riduzione della schiuma e texture superiore

Hurom-HAA

Velocità diversa di coclea e spatole

– rumore inferiore di circa 6 Db
– nuova tramoggia con tubo di alimentazione semi-trasparente
– riduzione del peso complessivo pari circa al 20%

Hurom-HAA

Hurom H-AA vs. Hurom HH

– nuovo design dell’uscita degli scarti

Hurom-HAA

Hurom H-AA vs. Hurom HH

L’estrattore di succo Hurom H-AA della serie Alfa migliora la texture del ed il gusto del succo estratto.

La Hurom definisce come Slow Squeezing Technology (SST) la tecnologia di spremitura lenta per l’estrazione dei succhi che in questo serie Alpha consta di una nuova coclea che consente una spremitura degli alimenti più efficiente.
Hurom-HAA
I filtri a disposizione sono tre:
– a fori piccoli (per succhi di frutta con poca o nessuna polpa)
– a fori grandi (per rendere i succhi più densi, smoothies, frullati, zuppe)
– senza fori, cieco (per ridurre a sorbetti la frutta congelata)

Prezzo ufficiale 599,00 euro.

Scheda tecnica

MODELLO Hurom H-AA di terza generazione
PESO LORDO 9.1kg
PESO NETTO 4.8kg
DIMENSIONI L223mm x H480mm x P180mm
FREQUENZA 50Hz
MOTORE AC (monofase ad induzione)
POTENZA 220V – 2CV (150W di potenza)
RPM 43 giri/minuto
ATTACCO presa italiana tipo schuko
CERTIFICATO CE
COLORI Grigio, nero e rosso
GARANZIA 5 anni sul motore e 2 anni sulla componentistica (14 giorni per il diritto di recesso)
RICETTARIO In italiano
Estrattore di succhi Hurom H-AA di terza generazione ultima modifica: 2016-10-11T14:50:25+00:00 da Jo Pistacchio

20 pensieri su “Estrattore di succhi Hurom H-AA di terza generazione

  1. Benedetto

    Si può già acquistare in italia l’hurom HAA?…..sono così confuso ho letto tante recensioni direi di aspettare questa 3 generazione sperando di avere idee più chiare ….ti sarei grato se mi consigliassi un po’ …..stavo per acquistare il kuvings perché molto attratto dal non dover tagliuzzare la frutta e verdura ma poi leggo che huróm è migliore estrae di più …..poi arriva la 3 generazione …..insomma sono in confusione totale …anche perché il costo è un tantino impegnativo
    Grazie per l’attenzione e la disponibilità …..buona giornata

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Gaya, il modello HP è una versione economica. È dotato della tecnologia di seconda generazione, un unico filtro a fori piccoli, vasca di estrazione da 300ml, disponibile solo nel colore bianco. Sostituisce il modello HE di prima generazione.

      Replica
      1. Gaya

        Rispetto all hurom 700 o al nuovo modello hurom quindi C e molta differenza in quantità di estrazione e prodotto ? Grazie

        Replica
  2. Silvia

    Sto valutando l’acquisto del modello Hurom HH WBE11 2nda generazione, ma ora che è uscito quello di terza non so che fare..sapresti dirmi il costo? Dalla tua descrizione Non sembra ci sia molta differenza con quello di 2nda, a parte il design. Cosa mi consigli di fare?

    Replica
  3. orietta

    Sono 2 anni che cerco di decidermi all’acquisto di un buon estrattore …ma ce ne sono talmente tanti in commercio che ho perso la testa…ora ne ho visti 2 …ma non mi so decidere su quale puntare la scelta definitiva…è Hurom H-AA e Kuwings C-9500. Io ho l’orto… coltivo le mie verdura .. ho alberi da frutta …mandorlo…melograno eccc…DEVO assolutamente acquistare questo benedetto estrattore perchè oggi ho cachi…kiwi …uva…mandorle…mele…e ogni tipo di verdure…voglio assolutamente bere il loro succo….Jo mi consiglia quale?

    Replica
    1. Elisa

      Io ho lo stesso dubbio di orietta…qual é meglio tra i due? Orietta fammi sapere se ti sei poi decisa su uno dei due e come ti trovi! Grazie

      Elisa

      Replica
  4. Nicola

    Durante le feste di Natale ho scoperto questo prezioso elettrodomestico qual’è l’estrattore di succo! qualcuno potrà dire era ora…… Beh come dire non è mai troppo tardi. Detto ciò, oggi, sono intenzionato ad acquistare un buon estrattore ma ha ragione chi mi ha preceduto ..… sul mercato c’è un’offerta molto ampia con tante marche e modelli. Al momento ho individuato tre modelli e vorrei un consiglio per scegliere quello più efficiente, prestazionale e duraturo (quantità qualitàdel succo, prestazioni del motore, garanzia, assistenza in Italia, ecc.): TOP WAVE Big, HUROM mod.H-AA di terza generazione e KUVINGS Whole C-9500 che dvrebbe essere l’ultimo modello della casa.
    Premettendo che l’uso è domestico x una famiglia di 4 adulti, cosa mi consigliate? Grazie e buon proseguimento.

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Nicola,
      l’estrattore di succo ottimale è correlato alle esigenze personali, tipo privilegi la frutta, la verdura, i latti vegetali, ecc.
      I migliori estrattori sono quelli di fabbricazione coreana, che l’hanno inventato.
      Tra i verticali:
      – Kuvings C9500 od Hurom H-AA
      Tra gli orizzontali:
      – Omega EUJ-707 o Vidia SJ-002

      Replica
  5. Federica

    Sono indecisa se acquistare un estrattore hurom hh l-type o hg l-type… potrei sapere la differenza fra i due?
    Potrei conoscere la differenza fra i vari modelli hh? In particolare il modello l-type.
    Grazie mille

    Replica
  6. Roberto

    Buon giorno vorrei gentilmente sapere che differenza c’è e cosa mi consiglia, fra i seguenti modelli Hurom:
    HU 600 WN ed HH SBF 11.
    Comunque sia, Lei consiglierebbe di acquistare quello di terza generazione?

    Grazie in anticipo per la risposta

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Roberto,
      il modello per il mercato italiano ha come sigla Hurom HH.
      Quelli da te indicati dovrebbero essere di importazione.
      Il prezzo è identico per cui è preferibile il modello di terza generazione Hurom H-AA.

      Replica
  7. Piero

    Buonasera,

    anche io come altri che hanno scritto qui sono estremamente indeciso tra il nuovo Hurom HH-A e il Kuvings C9500.

    Il primo sembra essere il “top” come qualita’ del succo estratto a parere di alcuni ma non ho trovato un confronto con il C9500 sotto questo aspetto.
    Inoltre l’Hurom e’ dotato di una leva per dosare la polpa, certamente interessante ma non vorrei che fosse una “gimmick feature” o una complicazione nell’uso.
    Del secondo mi attira la “bocca larga” che velocizza non poco le operazioni di inserimento…..alcuni pero’ sostengono che questa “feature” sia addirittura controproducente perche’ immettendo frutti interi (es. mela) si estrae meno succo o si ottiene succo di qualita’ inferiore (che mi sembra assurdo)……quale e’ la Sua opinione in proposito?
    Ultimo aspetto e’ la facilita’ e velocita’ di pulizia: il Kuvings sembra “easy” ma l’Hurom integra un sistema di risciacquo automatico….cosa ne pensa? E’ utile questa funzione automatica oppure fa poco o nulla? Chi vince la sfida tra i 2 sotto questo profilo?
    Ha in programma di fare un confronto approfondito tra queste due estrattori? Sarebbe utilissimo per chiarire le idee a molti!

    Curiosita’: ho letto molte opinioni estremamente positive sull’estrattore xxxxxxxxxx, che e’ di produzione cinese ma sembra offrire materiali e motore di ottima qualita’. Inoltre in un paio di video confronti ha surclassato il competitor, uno dei quali era il precedente modello Kuvings B6000. Anch’esso ha la “bocca larga” e una funzione di risciacquo automatico, sembra ben fatto e completo sotto ogni profilo. Mi preoccupa solo un po’ la garanzia sull’effetiva qualita’ dei materiali (in Cina falsificare test e certificazioni e’ uno sport nazionale per le aziende)…..Lei cosa ne pensa? Ha avuto modo di provarlo o vederlo all’opera? Lo testera’ in futuro?

    Mi scuso per le tante domande ma credo che interessino diverse altre persone.
    Grazie mille per le risposte che vorra’ darmi!

    Replica
    1. Jo Pistacchio Autore articolo

      ciao Piero,
      premetto che la “bocca larga” è una feature di marketing per vendere una macchina rispetto ad un altra in quanto leggendo il manuale riporta che la mela andrebbe tagliata in quarti, ecc.
      Tralasciando questa particolarità, il principio di funzionamento è lo “slow juicing” per cui velocizzare non è congruente certo si tratta solo dell’inserimento di alimenti a tocchi più grandi ma questi comportano una minore efficienza nel processo di estrazione del succo (come evidenziatosi nel confronto tra Hurom HH e Kuvings B6000).
      La levetta è per incrementare le fibre contenute nel succo, agendo su di essa c’è la possibilità di aggiungere quelle raccolte all’interno della coclea seguendo le istruzioni del manuale.
      Il sistema di risciacquo è inutile, gli estrattori vanno puliti con cura subito dopo l’uso. Sempre. In questo modo si salvaguardano le plastiche e si eliminano (con lo spazzolino in dotazione) le fibre che possono occludere i fori del filtro.
      Introducendo alimenti a “tocchi grandi” nell’estrattore può ridurre la resa, certamente. Nell’Hurom c’è un sistema che blocca la macchina se i pezzi di alimenti coriacei sono troppo grandi.
      Riguardo al confronto. Una volta i distributori rendevano disponibili le macchine per fare i test, ora non sono più interessati, qualcuno li teme addirittura.
      Ha oscurato il modello “cinese” perché è un clone come tanti e i confronti vanno fatti, investendo molto tempo, a condizioni oggettive paritetiche.
      Jo

      Replica
  8. giuseppe

    ho un hurom hurom 700 e vorrei sapere se esiste o è possibile adattare il filtro cieco x sorbetti della ultima versione.
    non è possibile perdere una funzionalità così importante sul modello di 2 generazione.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *