Sorbetto di noce di cocco


Martedì scorso ho comprato una noce di cocco appositamente per fare il gelato con vero cocco!
La noce di cocco pesava 600 gr., dopo averlo pulito completamente asportando anche la parte marroncina della polpa, la resa è stata del 50%.

Oggi ho elaborato la seguente preparazione, senza latte:
300 gr. di cocco fresco
340 gr. di acqua (compresa quella interna del cocco)
200 gr. di zucchero
160 gr. di latte di cocco
50 gr. di glucosio
20 gr. di lecitina di soia
10 gr. di addensante (agar agar)
10 gr. di rhum al cocco (opzionale, anche meno)

Si tratta, più propriamente di un sorbetto.

Preparazione
Utilizza un frullatore, introduci il cocco tagliato a pezzetti con il latte di cocco e la lecitina di soia.
Frulla molto bene introducendo poi anche l’acqua, aggiungi gli altri ingredienti e frulla ancora.
Versa il liquido in un contenitore di plastica usando un frullatore ad immersione per circa 5 minuti.
Riponi poi il contenitore in frigorifero per circa 5 ore.
Versa la miscela nella gelatiera facendola andare per circa 1 ora, la mia si arresta quando diventa solido.

Miscela in gelatiera

Attenzione che la miscela di cocco è circa 1.140 gr. con circa 2.500 Kcal., escluso il rhum al cocco!

Sorbetto di noce di cocco ultima modifica: 2011-05-06T20:00:53+00:00 da Jo Pistacchio

3 pensieri su “Sorbetto di noce di cocco

  1. Cristiana

    Devo dire che pulire il cocco e’ stato proprio un lavoraccio!!
    Lo sapevi che su internet ci sono tanti utili consigli al riguardo?
    Mentre lo prendevo a martellate mi sono chiesta…. Come faranno in gelateria?
    Comunque il sorbetto e’ venuto ottimo , lo scorso anno avevo provato il gelato , quello con la farina di cocco, ma questo mi e’ piaciuto veramente tanto …anzi ci e’ piaciuto visto che la richiesta e’ partita dai miei “maggiori fruitori del servizio”.
    Ottimo non troppo dolce e dal sapore intenso.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *