Sorbetto spritz


Sorbetto allo spritz, il mio primo sorbetto alcolico? …hic!
A grande richiesta…
…prima di sbronzarti ti avverto che mediamente lo spritz ha circa 8° alcolici.
Ieri ho festeggiato il solstizio d’estate all’imbrunire con un aperitivo gelato…
Il solstizio in astronomia è definito come il momento in cui il Sole raggiunge, nel suo moto apparente, il punto di declinazione massima o minima.
Il Sole raggiunge il valore massimo di declinazione positiva nel mese di giugno in occasione del solstizio di estate nell’emisfero boreale, mentre raggiunge il massimo valore di declinazione negativa in dicembre, in occasione del solstizio di inverno.

La difficoltà del sorbetto spritz è bilanciare la miscela perchè l’alcol è un vero e proprio anticongelante.
La presenza di alcol consente anche di ridurre, eventualmente, la quantità di zuccheri presenti nella miscela mantendo costante il PAC (Potere Anti Congelante)…da non confondere col POD (Potere Dolcificante)!
🙂

Ad esempio, in peso se lo zucchero ha potere anticongelante 100, l’alcol (etanolo) ha potere anticongelante 743.
Il prosecco ha 8% di alcol in volume mentre l’aperol 11%, ciò vuol dire che ci saranno circa 20 grammi di alcol per litro: 8*0,79 (peso specifico dell’alcol).
Questa miscela è abbastanza complessa sia nella costituzione degli ingredienti, sia nella fase di mantecazione.

Ingredienti
160 g. prosecco
115 g. aperol
345 g. acqua
287 g. zucchero
   38 g. inulina
   50 g. glucosio
    5 g. farina di semi di carrube

Preparazione
In un pentolino mischia gli ingredienti solidi cioè lo zucchero, l’inulina e la farina di semi di carrube; aggiungi l’acqua e poni a fiamma alta, appena la miscela sarà calda versa anche il glucosio.
Trascorso il tempo suddetto versa la miscela nella gelatiera e poni a mantecare mentre in un altro recipiente capiente mescola l’aperol ed il prosecco (freddi di frigorifero).
Quando la miscela inizierà a gelare (a circa -5°C) versa a filo il miscuglio alcolico, sempre in fase di mantecazione.
Dopo quasi altri 10/15 minuti, prova la consistenza del sorbetto spritz che dovrà essere leggermente amarognolo.

Sorbetto spritz ultima modifica: 2012-06-22T01:00:05+00:00 da Jo Pistacchio

3 pensieri su “Sorbetto spritz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *