Granita di pistacchi


A Milano c’è solo un posto, in centro, che vende la granita di pistacchi ma non è buona anche se di granite oramai se ne vedono parecchie in giro. Molte gelaterie, tra cui GROM, le propongono…mandorla soprattuto è “in media” buona.

Questa notte ho avuto una premonizione…vuoi che finisca la pasta di pistacchi e non sperimenti una ricetta?
No, no…non sia mai!
Al mattino le domande che mi frullano non sono poche…
Partendo da una normale base per granite di acqua e zucchero, quanta pasta di pistacchi utilizzare? …boh…!
Quanta farne? …

Ne farò poca, questo di sicuro: è un esperimento!
Nel sorbetto di limone durante i pasti, il tenore di zuccheri dovrebbe essere circa il 20% per cui mi manterrò su questo limite.

Ingredienti:
100 gr. di pasta di pistacchi
500 gr. di acqua
125 gr. di zucchero
10 gr. di lecitina di soia
Il tenore di zuccheri è circa il 18%, niente rifrattometro questa volta.
La miscela è 785 gr. con 1.090 Kcal.

Preparazione
E’ banale!
Versa tutti gli ingredienti in un recipiente cilindrico (tipo bicchiere) e frulla per bene; puoi usare o un frullatore ad immersione o uno a bicchiere.
Ora per ottenere lo stato di granita ci sono vari modi.
Il principio è che i cristalli di ghiaccio siano piuttosto grossi. Quanto grossi dipende dai propri gusti personali.
A Milano le granite sono come creme, in Sicilia invece sono più consistenti!

Passaggio di stato: da liquido -> a granita
Innanzitutto, riponi il recipiente contenente il liquido in congelatore.
Dopo circa 6 ore, dai una rimescolata con un frustino o con una forchetta, ripeti ogni ora. Se ti annoia, usa il recipiente come uno shaker da barman…

Per gustarla al meglio, è preferibile porre il recipiente a temperatura ambiente per circa 20 minuti (dipende da quanto fa caldo, ovviamente) poi usare una forchetta per “grattare” la granita e fare quindi le porzioni.

5 commenti su “Granita di pistacchi”

  1. Ciao Jo,
    io ho comprato un panetto di pasta di pistacchio a Siracusa. Negli ingredienti è già presente lo zucchero. Devo aggiungerne ulteriormente alla preparazione della granita?

    • ciao Valentina,
      dipende…il panetto quanto pesa? quali sono gli ingredienti, scrivili nell’ordine di come sono stampati sull’etichetta così ti posso bilanciare, a spanne, la preparazione

      Jo

  2. Il panetto pesa 130 gr e gli ingredienti (così come stanno scritti sul pacchetto) sono: Zucchero, Pistacchi, Mandorle, Glucosio, Vanillina, Aromi, Potassio sorbato.

    Grazie per la consulenza! 🙂

  3. Capito… ti farò sapere come viene! Per la colazione di Pasqua ho programmato brioche e granita, così come si fa nella mia amata Sicilia…

    Grazie per l’aiuto!

    Valentina

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: